Ricetta crackers ai fiori di zucca | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Crackers ai fiori di zucca: la ricetta di uno snack gustoso, ottimo anche come alternativa al pane

La sfoglia per i crackers deve essere molto sottile. Non sprecate la pasta in esubero: congelatela per averla pronta la volta successiva

Difficoltà: media

Tempo di preparazione: 10 minuti + il tempo del riposo della pasta

Tempo di cottura: 10 minuti per sfoglia

I crackers ai fiori di zucca sono un’alternativa gustosa e originale al pane. Semplici da preparare, diventano anche un motivo di decoro per la tavola.

LEGGI ANCHE: Cucina delle erbe spontanee, le migliori ricette. Dall’insalata di fiori ai dolci con le rose selvatiche

RICETTA CRACKERS AI FIORI DI ZUCCA

Ingredienti

  • 100 grammi di farina + un po’ per la lavorazione
  • 15 grammi di olio e.v.o di qualità
  • 60 grammi di acqua
  • 1 generoso pizzico di sale
  • 3 – 4 fiori di zucca
  • Carta da forno

Preparazione

  1. Miscelate l’acqua con l’olio e il sale.
  2. Aggiungete poco alla volta la farina, fino a ottenere un impasto morbido, ma non appiccicoso.
  3. Fasciate l’impasto nella pellicola, o in un sacchetto di plastica per alimenti, e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per almeno tre ore.
  4. Intanto dedicatevi ai fiori di zucca: staccate la corolla, dividetela in tre o quattro petali, lavateli delicatamente sotto l’acqua fredda e metteteli a scolare su un foglio di carta da cucina.
  5. Trascorso il tempo del riposo della pasta, infarinare la spianatoia, prelevare una porzione di pasta e, con il mattarello, stendetela molto sottile.
  6. Fate scivolare la pasta su un foglio di carta da forno, appoggiate sulla superficie qualche petalo e, sempre schiacciando con il mattarello, fatelo aderire bene sulla sfoglia.
  7. Trasferite la carta da forno con la sua sfoglia sulla leccarda e infornate a 180° gradi per circa 10 minuti.
  8. La sfoglia è pronta quando si presenta ben colorita (attenzione che non bruci).
  9. Estraete la sfoglia dal forno, mettetela a raffreddare e procedete con altra pasta e altri fiori, fino a esaurimento o al raggiungimento della quantità desiderata.
  10. Spezzettate la sfoglia con i fiori di zucca in modo irregolare e servite.

I nostri consigli

La sfoglia per i crackers deve essere molto sottile, ma la pasta in esubero si può congelare per averla pronta la volta successiva

È possibile, e comodo, impastare la sera prima, e lasciar riposare l’impasto in frigorifero tutta la notte. Il giorno dopo sarà sufficiente portarlo a temperatura ambiente e poi lavorarlo.

Non solo fiori di zucca. Sono molti i fiori edibili che si possono usare in questa ricetta per rendere ancora più gradevole e insolito il risultato finale. Unica avvertenza: usare fiori di sicura provenienza, non trattati con coloranti o altre sostanze nocive.

LE NOSTRE RICETTE CON SEMI E FIORI DI ZUCCA:

 

Shares