Questo sito contribuisce all'audience di

Burger di falafel, la ricetta di un piatto tipico della cucina mediorientale, dal profumo intenso di coriandolo e cumino (foto)

Il profumo è quello dei mercati di street food tipici della tradizione gastronomica araba: semplici da preparare, possono essere serviti con il panino o il wrap. Non dimenticate di aggiungere maionese, senape e salsa tzatziki fatta in casa

di Posted on
Condivisioni

RICETTA BURGER DI FALAFEL

Impreziositi da cumino e coriandolo e dal profumo intenso che riporta in mente l’atmosfera variopinta dei mercati di street food, i falafel sono una ricetta tipica della cucina mediorientale dalla panatura croccante e il ripieno morbido.

A base di legumi, principalmente ceci, i falafel sono semplici da preparare anche in casa con la ricetta che vi proponiamo oggi e che vi permette di portare in tavola un piatto davvero originale: i burger di falafel.  

Squisiti, possono essere serviti con l’insalata o un contorno di verdure, avvolti in un wrap o in un panino, arricchiti da maionese, senape e tanta salsa tzatziki fatta in casa.

LEGGI ANCHE: Polpette e burger di ceci, due ricette deliziose per un piatto sfizioso, nutriente e sano

BURGER DI FALAFEL

Non ci resta che preparare insieme la ricetta dei burger di falafel:

INGREDIENTI (per sei persone)

  • 425 gr (2 lattine) di ceci risciacquati e scolati
  • 1 cipolla rossa piccola, a pezzi
  • 2 Spicchi di aglio, grattugiati o sminuzzati finemente
  • Una manciata abbondante di foglie di prezzemolo
  • 3-4 Cucchiai di farina
  • 1 cucchiaio di peperoncino piccante in polvere
  • 1 cucchiaio di semi di coriandolo macinato
  • 1 cucchiaio di cumino macinato
  • 1 cucchiaino e 1/2 di curcuma macinata
  • Sale e pepe
  • 1/4 di tazza di olio vegetale

PREPARAZIONE

Preriscaldate il forno a 150°C. Preparate I burger: tamponate i ceci con la carta da cucina per asciugarli e metteteli in un robot da cucina.

Aggiungete la cipolla, l’aglio, il prezzemolo, 3 cucchiai di farina, il peperoncino piccante in polvere, i semi di coriandolo, il cumino e la curcuma; condite con il sale e il pepe.

Azionate fino a ottenere un composto omogeneo: la miscela dovrebbe essere molto densa in modo da poter essere modellata per formare delle polpette pressate. In caso contrario, aggiungete il cucchiaio di farina rimanente. Versate e fate riscaldare l’olio in una padella antiaderente grande o su una piastra, a fuoco medio-alto.

Modellate l’impasto di ceci fino formare 6 grandi polpette pressate di uguale spessore. Procedete con la cottura per circa 6 minuti, girando di tanto in tanto i burger di falafel.

Intanto, preparate la salsa: con un cucchiaio, trasferite la pasta tahin in una ciotola di medie dimensioni. Sbattendo, aggiungete 3 cucchiai di acqua, la scorza di limone e il succo di limone; condite con il sale e il pepe.

Tagliate un’estremità di ciascuna pita per aprirla e formare una grande tasca, poi avvolgetele nella carta stagnola e mettetele nel forno per riscaldarle per circa 3 minuti. Aprite le pite e trasferite in ciascuna di esse un paio di cucchiaiate di salsa tahin. Farcite ogni pita con la lattuga tagliata a striscioline, il cetriolo, i peperoncini e i pomodori. Poi riempitele con burger.

BURGER FATTI IN CASA, UNA RACCOLTA DI RICETTE FACILI DA PREPARARE: