Questo sito contribuisce all'audience di

La moda sostenibile

di Posted on
Condivisioni

Moda, design e lusso stanno sempre più rivolgendo la loro attenzione al settore del “green”. L’eco-sostenibilità è diventata il nuovo trend da seguire, la chiave di successo in grado di coniugare al tempo stesso attenzione all’ambiente e cura dei prodotti.

A conferma di questa tendenza, la presenza all’ultima mostra che si è tenuta in Triennale a Milano, C25 Options of Luxury curata da Italo Rota, di una zona “green” tra cui spiccavano i prodotti di GranitiFiandre. In particolare, lo spazio è stato allestito con Active Clean Air & Antibacterical Ceramic, nuova metodologia produttiva con applicazione di biossido di titanio ad alte temperature in forma micrometrica. Le lastre ceramiche “eco-attive” per pavimenti e rivestimenti ottenute grazie a questo innovativo trattamento, sono in grado di interagire con l’ambiente riducendo sia ceppi batterici nocivi che normalmente contaminano superfici e rivestimenti che diversi agenti inquinanti.

Ma anche la moda si interessa con sempre maggiore attenzione alle proposte ecosostenibili scegliendo – di nuovo – le proposte di Fiandre e Iris Ceramica. Le eleganti lastre Black 100 – che fanno parte della Serie100, ossia la linea di prodotti a zero impatto ambientale che usa il 100% di materie prime riciclate – sono state richieste per fare da sfondo agli abiti di Gattinoni che hanno vestito le stelle del cinema internazionale e nazionale e che sono visibili fino al 30 ottobre alla mostra “Fernanda Gattinoni – Moda e stelle ai tempi della Hollywood sul Tevere” presso il Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena.

«Innovazione, ricerca, qualità, cura e attenzione a ogni dettaglio in ogni fase di lavorazione sono le caratteristiche del Made in Italy che i Gruppi Fiandre ed Iris Ceramica portano come stendardo nel mondo, quello stesso Made in Italy che ha reso famosa e universalmente riconosciuta la nostra moda. Un filo conduttore che accomuna quindi due settori diversi ma rappresentativi del meglio del nostro paese. Il genio creativo, la ricerca, l’innovazione, accrescono il valore e la qualità di un’eccellenza tutta tipicamente italiana» ha dichiarato Graziano Verdi, Presidente e Amministratore Delegato dei due gruppi.

Virgilio Go Green