Questo sito contribuisce all'audience di

La frutta che abbronza

di Posted on
Condivisioni

Nutre, disseta, reintegra i sali minerali persi con il sudore, rifornisce vitamine, mantiene in efficienza l’apparato intestinale con il proprio apporto di fibre e contrasta i radicali liberi prodotti nell’organismo dall’esposizione al sole. La frutta è anche ricca di vitamina A. "Questa favorisce la produzione nell’epidermide di melanina, il pigmento che colora la pelle. Ricerche più recenti confermano i benefici del consumo di frutta di stagione, anti-caldo per eccellenza, e i suoi effetti positivi nel contrastare l’invecchiamento della pelle". Il professor Pietro Migliaccio, presidente della Società italiana di scienza dell’alimentazione, ci dice cosa c’è in cento grammi di frutta

Clicca qui