EquiAzione: la fattoria dove i disabili si curano con i cavalli
Questo sito contribuisce all'audience di

EquiAzione: la fattoria dove i disabili si curano con i cavalli

L’enorme maneggio si trova ai castelli Romani. Non si sta sui cavalli, ma con i cavalli

di Posted on

Due vite, una animale e l’altra di una persona umana, che si aiutano a vicenda, e non si sprecano. EquiAzione è un’esperienza unica in Italia che mette a contatto cavalli maltrattati, abbandonati o destinati al macello, con persone disabili, o comunque affette da problemi psico-fisici.

EQUIAZIONE

L’enorme maneggio si trova ai Castelli Romani, in una vallata ai piedi del monte Artemisio, tra i comuni di Rocca Priora, Rocca di Papa e Velletri. Qui è possibile, per i disabili e non solo per loro, fare un percorso di terapia assistita, come avviene con gli asini. Il cavallo diventa un compagno di vita, e ciascuno si prende cura dell’altro nel corso della giornata. “Più che stare sul cavallo, si sta con il cavallo” dicono al maneggio dei Castelli Romani.

LEGGI ANCHE: Cavalli abbandonati, come e dove si salvano

PASSEGGIATE A CAVALLO A VELLETRI

Il percorso terapeutico comprende anche passeggiate a cavallo, trekking, transumanze: tutto con l’obiettivo di accompagnare i ragazzi verso un graduale inserimento nella vita normale e magari anche nel mondo del lavoro. Nella struttura ci sono anche una locanda, dove si svolgono attività di formazione, e un co-housing.

Le immagini sono tratte dalla pagina Facebook di EquiAzione

I BENEFICI CHE PORTANO CON SÉ GLI ANIMALI:

Share

<