Questo sito contribuisce all'audience di

Cosa coltivare in inverno: i consigli per l’orto durante i mesi più freddi dell’anno

È la stagione giusta per insalate e carote: ma anche per prezzemolo e aglio. Attenzione alla terra, e controllate se ha bisogno di riposare.

di Posted on
Condivisioni

COSA COLTIVARE IN INVERNO

Non bisogna cedere alla tentazione di fare per forza una serra, con i relativi costi, se vogliamo continuare ad avere una buona attività con il nostro orto durante l’inverno. Al contrario, ci sono una serie di ortaggi per i quali è proprio l’inverno, sempre all’aria aperta, la stagione giusta. Inoltre, lavorare nell’orto con il freddo invernale ha un vantaggio per la nostra salute: si tratta di un eccellente tonificante naturale, a beneficio di tutto il corpo, che innanzitutto consente di migliorare la circolazione.

LEGGI ANCHE: Cosa coltivare a gennaio e tutti i lavori da fare nell’orto

ORTO IN INVERNO

Quindi non chiudete l’orto, in terrazza o sui balconi, durante l’inverno. La temperatura che si abbassa consente, infatti, alcune coltivazioni molto utili ma ricordatevi sempre, durante questi mesi, di lasciare riposare una parte del terreno che in questo modo si rigenera e diventa più grasso.

COME COLTIVARE L’ORTO IN INVERNO

Ecco cinque coltivazioni invernali che vi suggeriamo per sfruttare al meglio il vostro orto nella stagione più rigida dell’anno:

  • Potete seminare molte varietà di insalate: dalla cicoria da taglio alla rucola fino al radicchio. Crescono bene e danno una varietà di colore che rende allegro lo spazio coltivato.
  • In questo periodo potete seminare le carote in vaso, ideali anche per dare profumo all’orto. Attenzione a girare bene la terra prima di mettere i semi, altrimenti le carote rimarranno corte in primavera.
  • È questa la stagione per seminare anche prezzemolo, cime di rape e spinaci che crescono molto bene al freddo e in terrazzo.
  • Infine: aglio, lenticchie e ravanelli. Quanto ai cavoli, avete bisogno di spazio, dunque potete coltivarli se esiste l’orto e non in balcone dove rischiano di essere soffocati. L’aglio in modo particolare è facilissimo da coltivare, vi basterà infatti interrare qualche spicchio magari creando delle file tra gli altri ortaggi e farà tutto da solo.

QUALCHE RICETTA CON VERDURE INVERNALI:

  1. Crema di carote e zenzero
  2. Vellutata di carote
  3. Zuppa di cavolfiore
  4. Vellutata di cavolfiore
  5. Risotto con noci e radicchio

LEGGI ANCHE: