Barf dieta per cani - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Barf, la dieta naturale per mantenere i nostri cane in salute e vederli vivaci e felici

Tanti i vantaggi della dieta Barf: permette di rafforzare il sistema immunitario del cane, prevenire eventuali carenze di nutrienti importanti per la sua salute ed evitare la formazione della placca, responsabile della formazione di tartaro e alitosi.

di Posted on
Condivisioni

BARF DIETA PER CANI –

Così come lo è per noi, anche per i nostri cani l’alimentazione è fondamentale per la loro salute. Anche se forniamo loro le crocchette e i paté delle migliori marche, è importante sapere che si tratta comunque di prodotti industriali, spesso ricchi di coloranti e conservanti che possono causare allergie o altre patologie al nostro amico a quattro zampe. È per questo che, tutte le volte in cui è possibile, è meglio preparare in casa gli alimenti da fornire al nostro cane. I risultati saranno subito visibili: denti più puliti, muscoli e articolazioni più forti, pelo lucido.

LEGGI ANCHE: Biscotti per cani fatti in casa, una ricetta semplice e veloce da preparare

LA DIETA BARF –

In particolare, oggi vogliamo parlarvi della dieta Barf (Bones and raw food) a base di ossa e cibo crudo, un’alimentazione naturale e rispettosa della specie, con numerosi vantaggi per l’animale, e anche per il padrone.

I VANTAGGI DELA DIETA BARF –

Come riportato su “Barf, la dieta naturale per il tuo cane”, l’interessante libro di Petra Rus e Enio Marelli (Edizioni Sperling & Kupfer), la dieta Barf permette di accelerare il metabolismo e rafforzare il sistema immunitario del cane, prevenire eventuali carenze di nutrienti importanti per la sua salute o intossicazioni che possono causare secchezza cutanea e dermatiti allergiche ed evitare la formazione della placca responsabile della formazione di tartaro e alitosi. A questo si aggiunge la certezza che quello che stiamo fornendo al nostro animale domestico è un alimento sano e il risparmio economico derivante dal non essere più legati all’acquisto delle scatolette di cibo. Non dimenticate di chiedere al vostro macellaio di fiducia di conservarvi tutti gli avanzi di carne e le ossa di pollo crude, in grado di assicurare al cane la corretta assunzione di calcio, fosforo e microelementi minerali.

RICETTE PER ANIMALI A BASE DI CARNE E PESCE –

Ed ecco allora due ricette, una a base di carne e una con pesce e verdure, che trovate nel libro e che assicurano al vostro cane il corretto apporto di nutrienti necessari per la loro salute. Anche per la preparazione delle loro ricette, ricordate di scegliere sempre alimenti genuini, di stagione e a chilometro zero.

  • RICETTA CON CARNE DI MANZO PER CANE

INGREDIENTI

  • Un pezzo di cartilagine di manzo in base al peso del cane
  • Carne di manzo
  • Una manciata di foglie di cavolo rapa
  • Yogurt naturale senza zucchero

PREPARAZIONE

Riponete la carne di manzo in un recipiente, frullate le foglie di cavolo rapa oppure tagliatele a pezzetti e fatele scottare in poca acqua non bollente.

Aggiungete le foglie alla carne, mescolate il tutto.

Riponete il pezzo di cartilagine sopra la ciotola: quasi sicuramente il vostro cane prima mangerà la carne e poi la cartilagine.

  • RICETTA CON MERLUZZO PER CANE

INGREDIENTI

  • Merluzzo o altro pesce a scelta
  • Una patata
  • Una zucchina
  • Olio di fegato di merluzzo

PREPARAZIONE

Riponete il pesce in un recipiente o direttamente nella ciotola del cane,

Fate cuocere la patata, tagliatela a cubetti.

Tagliate la zucchina a strisce e scottatela in acqua bollente: se necessario frullatela.

Mescolate il tutto e aggiungete un po’ di olio di fegato di merluzzo in base al peso del cane.

Un consiglio: Se il cane fa fatica a mangiare il pesce crudo, fatelo cuocere in forno, eliminando le lische. Se invece il pesce fa parte della famiglia del salmone, mantenetelo congelato a -20˚C per almeno una settimana oppure a – 36˚C per ventiquattro ore prima di fornirlo al vostro amico a quattro zampe, in modo da evitare il contagio con le rickettsie.

PER APPROFONDIRE: Cibi per cani e gatti, ecco quali evitare. A partire da cioccolata e uova crude

LEGGI ANCHE: