Questo sito contribuisce alla audience di

Come ridurre gli imballaggi inutili: così produci meno rifiuti e sprechi di meno

Scegli prodotti alla spina ed evita l’utilizzo di bottiglie di plastica: ridurre la quantità di imballaggi è importante non solo per limitare i rifiuti ma anche gli sprechi.

Come ridurre gli imballaggi inutili: così produci meno rifiuti e sprechi di meno
I consigli per ridurre imballaggi e rifiuti ed evitare gli sprechi
di
Condivisioni

COME RIDURRE GLI IMBALLAGGI -

Meno imballaggi significa meno sprechi e più efficienzaGli imballaggi, infatti, rappresentano quasi la metà dei rifiuti che vanno poi smaltiti. Ridurli, dunque, non è soltanto un risparmio, ma anche un modo per rendere più sostenibile la catena dell’immondizia.

LEGGI ANCHE: Come ridurre i rifiuti e risparmiare energia

CONSIGLI PRATICI PER LA RIDUZIONE DEGLI IMBALLAGGI -

Ecco qualche consiglio utile per ridurre in modo sostanziale questo tipo di spreco.

  • Evitate le bottiglie di acqua minerale di plastica. Ogni anno in Italia se ne imbottigliano per oltre 12 miliardi di litri di acqua, e siamo diventati il terzo paese al mondo per questo tipo di consumo. Assurdo.  Per eliminarlo basta verificare la potabilità dell’acqua del vostro rubinetto, oppure rifornirvi presso le casette dell’acqua che si stanno moltiplicando in tutta Italia. Avrete un bel risparmio.
  • Scegliete i prodotti alla spina. Quando fate la spesa, specie nei supermercati o negli ipermercati, cercate i reparti per gli acquisti alla spina, senza confezioni. Dalla pasta ai detersivi, dallo zucchero ai prodotti per la casa: spenderete meno e non tornerete a casa gonfi di plastica.
  • Verificate se l’acquisto che avete fatto comprende il “vuoto a rendere”: in questo caso non dovrete preoccuparvi di smaltirlo.
  • Iscrivetevi a un Gruppo di acquisto solidale (Gas) nella vostra città e, meglio ancora, nel vostro quartiere. Insieme ad altri consumatori potrete spuntare prezzi migliori sui prodotti, averli a chilometro zero e freschi e con minori imballaggi. È una spesa semplice ed efficace.
  • Quando comprate i prodotti da banco, dalla frutta al pesce, dalla carne ai formaggi, chiedete di non imbottirli in mille confezioni. Quella carta, quella plastica, quei contenitori, fanno peso e ve li fanno pagare.
  • Scegliete il fai-da-te: ci sono molte cose che possiamo fare in casa, sia per quanto riguarda la cucina sia per le spese di detersivi e prodotti domestici.

Date uno sguardo al nostro sito Non Sprecare e ogni giorno troverete qualche buona idea.

PER APPROFONDIRE: La fabbrica che rigenera gli elettrodomestici: fine degli sprechi e risparmi per tutti

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: