Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Come coltivare una pianta di ananas in casa senza sprechi, utilizzando il ciuffo

Piantare un ananas in un vaso è facile ed economico, decora in maniera originale un angolo della nostra casa e non costa nulla. Infatti è possibile utilizzare il ciuffo del frutto, che di solito scartiamo, per produrre una nuova pianta. Vediamo come fare.

Condivisioni

COME COLTIVARE ANANAS IN VASO

Digestiva, combatte la cellulite e la ritenzione idrica. Sono tanti i benefici dell’ananas, il frutto dal sapore dolce con pochissime calorie: solo 42 per 100 gr. L’ananas inoltre è ricca di acqua e contiene anche una discreta quantità (10 gr) di carboidrati sotto forma di zuccheri e in particolare di glucosio, fruttosio e saccarosio. Per questo è considerata un must per le diete ipocaloriche. Ma come coltivarla in casa?

LEGGI ANCHECosa coltivare in inverno: i consigli per l’orto durante i mesi più freddi dell’anno

COME COLTIVARE L’ANANAS IN CASA

Piantare un ananas in un vaso è facile ed economico, decora in maniera originale un angolo della nostra casa e non costa nulla. Infatti è possibile utilizzare il ciuffo del frutto, che di solito scartiamo, per produrre una nuova pianta. Vediamo come fare.

PER SAPERNE DI PIU’: Fiori autunnali: ecco quali sono quelli da coltivare in giardino o sul balcone (foto)

COME COLTIVARE L’ANANAS DAL CIUFFO

Ecco come procedere per coltivare in un vaso il ciuffo dell’ananas che abbiamo appena mangiato.

OCCORRENTE

  • 1 ciuffo d’ananas
  • 1 vaso di coccio con terra
  • 1 ciotola
  • acqua

COME COLTIVARE ANANAS PROCEDIMENTO

  1. Prendete il ciuffo dell’ananas appena tagliato avendo cura che sia integro e togliete i primi due giri di foglie che sono alla base.
  2. Mettetelo in sospensione su una ciotola con acqua, immergendolo solo un paio di centimetri per qualche giorno fino a che non abbia formato le radici. Una volta che quest’ultime sono ben sviluppate potete procedere all’invaso.
  3. Prendete un vaso di coccio con del terriccio e interrare le radici.
  4. Bagnate ogni giorno per i primi due giorni e poi ogni due o tre giorni per garantire che il terreno sia sempre ben idratato.

DA NON PERDERE: Cosa coltivare a febbraio nell’orto o in vaso. Usate i teli per riparare le piante dalle gelate

Consigli utili

  • ANNAFFIATE DI FREQUENTE. L’ananas è un frutto tropicale. Ha bisogno di un clima caldo (non inferiore ai 18°) e umido. Se vivete in un luogo molto secco non dimenticate quindi di annaffiarla costantemente. Se invece il clima non è particolarmente asciutto, potete farlo una volta alla settimana.
  • ARMATEVI DI PAZIENZA E DI COMPOST CASALINGO. L’ananas è un frutto che a volte impiega anni a crescere.  Per favorire la maturazione, arricchite il terriccio con del compost casalingo.
  • PIANTATE IN VASI ALTI ALMENO 10 CM. Quando piantate i ciuffi di ananas ricordatevi di preferire un vaso alto.

SCOPRITE ANCHE COME COLTIVARE:

  1. Orchidee
  2. Melograno
  3. Ciclamino
  4. Limoni
  5. Origano
  6. Cipolle
  7. Zucchine
  8. Melanzane

LEGGI ANCHE: