Valvole termostatiche come funzionano | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Valvole termostatiche come funzionano

Aiutano a ridurre gli sprechi di energia e a mantenere il calore dell'ambiente alla temperatura desiderata. Ma cosa sono e come funzionano nel concreto.

Le valvole termostatiche regolano in modo autonomo, e secondo indicazioni che possono essere date anche a distanza, i flussi dell’acqua in modo da mantenere costante la temperatura desiderata, ed evitare sprechi di gas. L’ambiente si riscalda e diventa confortevole, senza inutili eccessi.

VALVOLE TERMOSTATICHE

Nel dettaglio, una valvola termostatica è un dispositivo di regolazione applicato sulle valvole dei caloriferi. In questo modo, i termosifoni possono essere controllati, anche da remoto, assicurando un flusso dell’acqua calda su misura.
L’installazione di valvole termostatiche permette non solo di moderare i consumi di gas, ma anche di migliorare l’efficienza energetica, riscaldando ogni ambiente in maniera funzionale. È anche questa la ragione per cui negli edifici con riscaldamento centralizzato sono diventate obbligatorie.
valvole termostatiche calorifero

FUNZIONAMENTO VALVOLE TERMOSTATICHE

Il compito di una valvola termostatica è quella di mantenere costante la temperatura selezionata per un determinato ambiente. In genere, queste presentano dei numeri in ordine progressivo proprio in prossimità della testa termostatica. Quanto più alto sarà il numero scelto, maggiore sarà anche la temperatura da raggiungere.

Una volta raggiunta la temperatura impostata, in automatico, la valvola interromperà il flusso d’acqua calda così come l’attività del calorifero, consentendo così all’impianto di riscaldamento di cessare la fase di alimentazioni del termosifone.

Il processo non cambia anche al contrario, ossia quando le temperature non soddisfano più i requisiti preimpostati, la valvola termostatica provvederà ad aprirsi e rialimentare l’impianto di riscaldamento della casa.

Al contempo, grazie a queste funzionalità, è possibile abbattere i consumi e i costi in bolletta. Ciò specie se si considera la possibilità di chiudere una valvola se una determinata stanza non è usata.

QUANTO SI RISPARMIA CON VALVOLE TERMOSTATICHE

Calcolando che con un solo grado in meno per ambiente è possibile risparmiare circa un 5 per cento sul consumo di gas, si può comprendere quanto il monitoraggio e l’automatizzazione di questi dispositivi possa essere efficace e importante anche dal punto di vista ambientale.
Una valvola di ultima generazione ad alta efficienza energetica può consentire una riduzione di sprechi energetici anche pari al 30 per cento. Un dato di assoluta rilevanza se considerato nel complesso. Pertanto, un acquisto che ripaga nel tempo anche in termini di spreco.
Le valvole termostatiche sono obbligatorie per legge, così come riportato nel decreto legislativo 141/16. Ma per i consumatori questo si traduce in un bene che porta solo vantaggi. Infatti, il loro impiego consente di impostare una temperatura differente per ogni stanza da riscaldare. E con il monitoraggio del riscaldamento si avrà sempre a portata di mano tutta l’attività dei caloriferi seguita dai consumi quotidiani per ogni singolo ambiente.
riscaldamento ambienti con valvola termostatica

COME SCEGLIERE LE MIGLIORI VALVOLE TERMOSTATICHE

La scelta della valvola termica in primis è legata al tipo di calorifero installato per un ambiente. Infatti, prima di scegliere un dispositivo, sarà necessario accertarsi che questo sia compatibile con il termosifone in questione. È da considerare anche la qualità del prodotto e quindi il più vicino alle proprie esigenze.
Per esempio, se si lavora fuori anche per più giorni, un controllo da remoto diventa quasi indispensabile per evitare di lasciare la casa del tutto senza riscaldamento. D’altronde, i nuovi sistemi di regolazione consentono anche di tenere le condutture ad una temperatura tale da non comprometterne l’integrità grazie alla funzione antigelo.
Da non dimenticare prima di acquistare una valvola termica di controllare il diametro del termosifone. Nel caso non siano disponibili le misure, sarà opportuno verificare che vi siano adattatori specifici in grado di consentire comunque l’installazione.

VALVOLE TERMOSTATICHE WI-FI

Con lo sviluppo tecnologico si è riusciti a conciliare il riscaldamento della casa, il termostato e la regolazione della temperatura attraverso dei componenti connessi tra loro.
Oggi infatti le migliori valvole termostatiche sono dotate di connessione Wi-Fi per cui non solo permettono un controllo da remoto, ma permettono anche di modificare la temperatura in ogni momento del giorno. Questo consente quindi di evitare ancor più forme di spreco energetico con una gestione più diretta, immediata e intuitiva.
valvola termostatica wi-fi

QUANTO COSTANO LE VALVOLE TERMOSTATICHE

Come ben auspicabile, a seconda della qualità cambia anche il prezzo delle valvole. In particolar modo, a fare la differenza sono le funzionalità. I prodotti più economici ad esempio sono manuali e non consentono un controllo dettagliato come delle valvole termostatiche di alta qualità.
Quest’ultime infatti sono provviste di display digitale e nella maggior parte dei casi anche di controllo da remoto Wi-Fi. In linea di massima, il costo di un dispositivo termostatico può variare dai 10 euro fino ad un massimo di circa 100 euro.

MANUTENZIONE VALVOLE TERMOSTATICHE

È rassicurante sapere che la manutenzione per i dispositivi termostatici è in pratica nulla. La valvola va sicuramente tenuta pulita evitando che impurità intaccano la buona funzionalità dello strumento. Ad ogni modo, seguendo questa semplice accortezza, si potrà continuare ad utilizzare il dispositivo in piena comodità fino a quando non sarà necessaria la sostituzione in caso di danneggiamento o prodotto obsoleto.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:
Share

<