Questo sito contribuisce all'audience di

Spento reattore nucleare a 1 ora da New York

di Posted on
Condivisioni

Un reattore nucleare a poche miglia dalla citta’ di New York e’ stato spento per riparare una pompa che ha causato una perdita di acqua radioattiva. L’ente proprietario dell’impianto di Indian Point, la Entergy Nuclear, e gli esperti governativi della commissione nucleare Usa hanno dichiarato che e’ stato attuato il contenimento dell’acqua contaminata. La pompa da tempo dava segni di malfunzionamento che lunedi’ sera sono peggiorati a tal punto da consigliare lo spegnimento di tutto il reattore 2. Tra i commenti, oltre a quelli allarmati di chi si chiede come sia stato possibile costruire centrali nucleari a cosi’ breve distanza da una delle citta’ piu’ popolose al mondo, c’e’ quello di Paul Gallay, presidente del gruppo ambientalista Riverkeeper: "Non e’ sorprendente avere problemi come questi, data l’eta’ degli impianti e gli altri inconvenienti gia’ accaduti".