Arredare casa con il riciclo creativo

Tappi, cassette di frutta, vecchi maglioni: sono tanti gli oggetti che possiamo usare per decorare la casa in modo originale. Risparmiando ed evitando inutili sprechi.

come decorare casa con il riciclo

COME ARREDARE CASA CON IL RICICLO

Decorare la casa è davvero divertente e tutto può aiutarvi ad abbellirla: basta un pizzico di fantasia e manualità per riciclare tutto quello che vi circonda, soprattutto oggetti vecchi o che non usate più, anche quelli per i quali sembra impossibile una seconda vita.

LEGGI ANCHE: Vecchi vinili, bancali, pneumatici, idee per arredare la casa con gusto, all’insegna del riciclo

IDEE PER ARREDARE CASA CON IL RICICLO

Vediamo insieme come decorare la casa con il riciclo:

  • PARALUMI

Se nell’armadio avete vecchi maglioni che non indossate più, non disfatevene perché con un pizzico di fantasia potete trasformarli in rivestimenti per paralumi che sapranno stupire voi e i vostri ospiti. Prendete il maglione, infilatelo al paralume con il collo sulla parte superiore della lampada. Poi tagliate via tutta questa parte del maglione, comprese le maniche ovviamente, e incollate il bordo della maglia che resta all’interno del paralume, aiutandovi con delle mollette affinché la colla faccia presa: un gioco da ragazzi che ringiovanisce una vecchia lampada.

  • MENSOLE FAI DA TE

Se in giardino o nella rimessa avete accumulato un bel po’ di assi di legno, queste possono servirvi per realizzare delle mensole “fai da te” davvero originali e dal sapore country. Assemblatele come più vi piace, lasciandole grezze oppure dando una mano del colore che vi aggrada e appendetele dovunque, dal soggiorno al bagno: adorneranno con eleganza.

  • CESTA FAI DA TE

Nella camera dei bambini o in bagno ci sono sempre tante cose da riporre e allora niente paura, creare una cesta bella e contenitiva è semplice e veloce. Procuratevi un cestino per la carta straccia (se non ne avete uno potete comprarlo in un negozio di cose per la casa) e coloratelo di bianco. Procuratevi una corda bianca o colorata, capovolgete il cestino e procedete ad incollare la corda tutt’intorno allo stesso, con della colla a caldo. Rivestite bene tutto il cestino affinché il metallo (o la plastica) non si noti più.

  • DECORAZIONI PER LE PARETI DI CASA

Se avete dei puzzle che i vostri bimbi non utilizzano, potreste utilizzarli per comporre dei meravigliosi disegni decorativi per i muri della vostra casa. Dipingete sul muro un bel tronco stilizzato dal quale partano dei rami sinuosi e poi ai rami incollate le tessere del puzzle che avrete dipinto dei colori più disparati, per rimandare l’effetto di fiorellini che rallegrino i rami.

  • MENSOLE PER LA CUCINA

Con le cassette della frutta potete creare delle mensole per la cucina davvero originali. Dipingetele del colore che preferite e rivestite la base interna con della bella carta da regalo o da parati; poi appendetele alla parete, in orizzontale o in verticale e riponetevi sia all’interno che sulla parte superiore tutto quello che volete tenere in bella vista.

  • GHIRLANDA NATALIZIA

Avete brindato tanto, aperto molte bottiglie e ora vi ritrovate sommersi di tappi di sughero? Potete riutilizzarli facilmente per comporre una ghirlanda natalizia con la quale decorare la vostra porta d’ingresso o una parete di casa. Incollate i tappi tutti vicini gli uni agli altri e poi completate il lavoro ornando con un fiocco natalizio e qualche rametto finto con bacche rosse che fa subito Natale.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

IDEE PER PERSONALIZZARE LA CASA CON IL RICICLO:

  1. Vecchi vinili, bancali, pneumatici: idee per arredare la casa con gusto, all’insegna del riciclo
  2. Arredamento della casa, con il riciclo creativo si risparmia con originalità e stile (foto)
  3. Riciclo creativo delle bottiglie di birra: si trasformano in originali oggetti d’arredo per la casa
KuBet
KUBet - Trò chơi đánh bài đỉnh cao trên hệ điều hành Android
Torna in alto