Questo sito contribuisce all'audience di

Prosciutto e melone, la super ricetta con il gelo di Cantalupo. E con mandorle tritate, pistacchi e chiodi di garofano (foto)

Il melone deve essere molto maturo, e tutti i semi vanno eliminati. Una volta preparati, gli stampi con il gelo bisogna metterli in frigorifero. Per almeno sei ore. Poi si serve tutto con un altro melone tagliato a fette

Condivisioni

RICETTA PROSCIUTTO E MELONE

Un piatto classico, molto semplice, tipico dei mesi estivi: eppure anche il prosciutto e melone, con qualche piccola variante, può diventare un’autentica squisitezza, da cucina sana, molto particolare e innanzitutto senza sprechi. Un piatto per una cena leggera, o anche per una giornata a mare.

LEGGI ANCHE: Pizza di anguria, la ricetta di un dessert o un aperitivo curioso, scenografico e ricco di gusto

PROSCIUTTO E MELONE

La premessa fondamentale è quella di scegliere il melone Cantalupo, il più adatto a questa ricetta, ben maturo, e il prosciutto dolce di Parma che ben si abbina al frutto estivo. E vediamo la ricetta che introduce la variante del gelo di melone.

INGREDIENTI (per 6 persone)

  • 500 ml di polpa di melone Cantalupo
  • 400 gr di acqua
  • 125 gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di mandorle tritate (le più adatte sono quelle siciliane)
  • 1 cucchiaio di pistacchi freschi tritati
  • Chiodi di garofano, acqua di gelsomino o di fiori di arancio
  • 1 melone Cantalupo da affettare
  • 250-300 gr di prosciutto crudo di Parma

PREPARAZIONE

Separate i due meloni. Il primo, che vi serve per preparare il gelo, e il secondo che invece va solo affettato. Nel primo eliminate i semi, tagliatelo a pezzi molto piccoli e sistemate tutto in una ciotola.

Frullate soltanto diluendo con acqua.

Versate la polpa in una casseruola, e poi, aggiungendo altra acqua, mescolate con lo zucchero di canna. L’importante in questa fase è evitare la formazione di grumi.

Continuate a mescolare, ma questa volta con il fuoco acceso, molto basso. Dopo la bollitura, togliete dal fuoco e versate in piccoli stampi che avete già inumidito.

Fate raffreddare prima di mettere gli stampi con il gelo di melone in frigorifero. Qui devono restare per almeno sei ore.

Sformate il gelo, mettete i pistacchi e portatelo a tavola. In compagnia dell’altro melone, semplicemente tagliato a fette, e del prosciutto dolce di Parma.

RICETTE SPECIALI CON MELONE O CON ANGURIA:

  1. Insalata di anguria, la ricetta di un contorno estivo rinfrescante, da gustare con la feta
  2. Insalata di anguria, la ricetta di un contorno estivo rinfrescante, da gustare con la feta
  3. Bucce di anguria, le migliori ricette per riciclarle a tavola e nell’orto (foto)
  4. Frullato di anguria e uva, una ricetta energizzante e ricca di antiossidanti
  5. Frullato di lamponi e anguria: perfetto per la pausa pranzo o dopo il mare