Questo sito contribuisce all'audience di

Pasta alla norma: la ricetta del gustoso piatto tipico della cucina siciliana

La ricetta semplice e originale per preparare uno dei primi piatti più appetitosi dell'estate: la pasta alla Norma.

Condivisioni

RICETTA PASTA ALLA NORMA –

Deliziosa, la pasta alla Norma è un piatto tipico della cucina siciliana a base di pomodorini pelati, melanzane fritte e ricotta salata. L’origine del nome della ricetta pare sia un omaggio alla “Norma” del celebre compositore Vincenzo Bellini.

Un primo piatto dal profumo mediterraneo e dal gusto unico e intenso di cui esistono numerose varianti: quella che vi proponiamo oggi è la ricetta tradizionale originale.

LEGGI ANCHE: Ricette con le melanzane, tutte le preparazioni più sfiziose da portare in tavola

RICETTA PASTA ALLA NORMA ORIGINALE –

Regina della buona cucina italiana, per la preparazione della pasta alla Norma scegliete le melanzane viola chiaro panciute e quelle viola intenso dalla forma ovoidale: sono quelle più adatte alla frittura. Vediamo insieme, passo per passo, come preparare questa delizia:

Difficoltà: media

Tempo di preparazione: 20 minuti + la cottura

INGREDIENTI

  • 500 gr di pasta (rigatoni o penne)
  • 400 ml di sugo di pomodoro
  • 200 gr di ricotta salata
  • Un mazzetto di basilico
  • Sale q.b.
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 melanzane viola
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

PREPARAZIONE

Lavate le melanzane e tagliatele a fettine di circa 2 cm di spessore. Asciugatele per bene su un panno di cotone e versate il sale fino tamponandole delicatamente.

Fate friggere le melanzane in una padella antiaderente con abbondante olio extravergine d’oliva, poi scolatele dall’olio in eccesso e riponetele ad asciugare su un foglio di carta assorbente.

Lasciate 4/5 fette di melanzane intere, il resto tagliatelo a striscioline o a tocchetti.

Intanto preparate il sugo di pomodoro con 2 spicchi d’aglio: quando sarà quasi giunto a cottura, aggiungete le melanzane tagliate nel modo preferito.

Fate cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata e, non appena risulta cotta, scolatela e conditela con il sugo di pomodoro.

Riponete la pasta nei piatti, adagiate le fettine di melanzane sulla pasta e grattugiate la ricotta salata. Per concludere, servite il piatto aggiungendo qualche fogliolina di basilico fresco.

RICETTA PASTA ALLA NORMA: IDEE E VARIANTI

VARIANTI PASTA ALLA NORMA –

Questa ricetta è stata oggetto di numerose varianti a mano a mano che passava di provincia in provincia e di regione in regione. Al posto della ricotta salata si può utilizzare la ricotta affumicata oppure il caciocavallo, in alcune regioni d’Italia la ricotta è stata sostituita dalla mozzarella. Inoltre scolando la pasta al dente, si può versare in una pirofila con il sugo e si può cuocere in forno.

PER APPROFONDIRE: Pasta al forno con melanzane, una ricetta gustosa che permette di recuperare gli avanzi

LEGGI ANCHE: