Frittata con gli avanzi di formaggi

Sono tra i cibi che più sprechiamo, abbandonandoli in frigo fino a quando ammuffiscono. E invece è facile trasformarli in una saporita omelette

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: Bassa

RICETTA FRITTATA AI FORMAGGI

Sono tra i cibi che più sprechiamo, eppure costano. Spesso finiscono abbandonati in una scatola di plastica in frigorifero, fino a quando non ammuffiscono. E invece per non sprecare gli avanzi dei formaggi basta trasformarli in una semplice frittata. Con questa ricetta.

LEGGI ANCHE: Avanzi di formaggi, le ricette per non sprecarli

Ingredienti per 4 persone

  • 8 uova
  • 50 g di formaggio grana
  • 200 g di avanzi di formaggio
  • 10 g di burro
  • olio
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Riunite gli avanzi di formaggio che trovare in frigorifero. Se sono a pasta molle, tagliateli a fettine. Quelli più duri, invece, a piccoli dadini oppure a scaglie. Quelli stagionati, grattugiateli.
  2. Prendete una padella antiaderente del diametro di circa 20 cm e ungetela con un po’ d’olio.
  3. Sbattete due uova con una presa abbondante di formaggio grana grattugiato e un pizzico di sale, pepate e versate il composto nella padella.
  4. Lasciate cuocere a fuoco moderato per quattro minuti e girate l’omelette.
  5. Cuocete per altri due minuti e trasferitela su un piatto: ripetete l’operazione per altre tre volte.
  6. Suddividete i formaggi sulla metà di ogni omelette, ripiegatele e disponetele in una pirofila da forno, leggermente imburrata.
  7. Ponete in forno preriscaldato a 200 °C per cinque-sei minuti e servitele ben calde.

FRITTATE: TRE RICETTE DA NON PERDERE

 

KuBet
KUBet - Trò chơi đánh bài đỉnh cao trên hệ điều hành Android
Torna in alto