Questo sito contribuisce all'audience di

Frittata di carciofi al forno: la ricetta con porri, prezzemolo e limone

Una ricetta che ha bisogno di una cottura complessiva di un’ora, con il forno a 180°. Un piatto che potete gustare dopo che si è raffreddato per alcuni minuti oppure, meglio ancora, il giorno dopo.

Condivisioni

RICETTA FRITTATA DI CARCIOFI AL FORNO –

Ci sono ricette particolari, che possono dare ottimi risultati alcuni minuti dopo che il piatto è pronto. O, meglio ancora, dopo che ha riposato, anche per una giornata. È il caso di una salutare frittata di carciofi, i cui ingredienti qui sono presentati con un dosaggio per quattro persone.

LEGGI ANCHE: Ricette con i carciofi, una raccolta di preparazioni gustose

INGREDIENTI

  • 4 uova
  • 5 carciofi
  • 1 porro grande
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 50 gr di formaggio parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe

PREPARAZIONE

– Eliminate dai carciofi le punte con eventuali spine e le foglie esterne più dure. Separate i gambi dai fiori: pelate e tagliate a listarelle i primi, dividete a metà i secondi. Mondate la peluria interna e riduceteli a pezzetti. A mano a mano che sono pronti, immergeteli in un recipiente pieno d’acqua calda acidulata con il limone.

– Mondate il porro, tritatelo e fatelo appassire in una padella capiente antiaderente con l’olio per 5 minuti. Quindi unite i carciofi e il prezzemolo tritato, regolate di sale e pepe, e lasciateli insaporire per una decina di minuti a fuoco basso.

– Coprite il tegame con il coperchio e proseguite la cottura per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno e aggiungendo un poco d’acqua calda se il fondo di cottura dovesse asciugarsi eccessivamente. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per venti minuti.

– Preriscaldate il forno a 180°, sgusciate le uova in una terrina, sbattetele con il parmigiano, una presa di sale e una manciata di pepe, e immergetevi i carciofi. In una pirofila non troppo grande, dove intanto avete passato dell’olio, versate il composto di uova e carciofi e infornate per circa 30 minuti, accendendo il grill negli ultimi 5 minuti di cottura.

– Sfornate, lasciate raffreddare la frittata per qualche istante e servitela tagliata a spicchi. Decorandola a piacere con il prezzemolo tenuto da parte.

PER APPROFONDIRE: Frittata di pasta, la ricetta con gli asparagi che recupera gli avanzi

LEGGI ANCHE: