Questo sito contribuisce all'audience di

Cipolle al forno gratinate: la ricetta che recupera le verdure e i formaggi avanzati

Un piatto davvero delizioso da gustare come contorno o antipasto e una preparazione in stile "non sprecare" in quanto permette di recuperare il pane, le verdure e i formaggi avanzati.

Condivisioni

RICETTA CIPOLLE AL FORNO GRATINATE

Ingrediente principale di tante insalate e ricche di sostanze nutritive importanti, le cipolle sono un alimento molto importante per la nostra salute e il nostro benessere: contengono oligoelementi, vitamine ed enzimi che stimolano la digestione ed il metabolismo. Sono inoltre ricche di quercetina che è una sostanza antitumorale. In Italia ne esistono diverse varietà, sia rosse (Tropea, Cannara, Barletta e Bassano) che bionde (Dolce e Borretana).

RICETTA CIPOLLE AL FORNO

Quella che vi proponiamo oggi, la ricetta delle cipolle gratinate al forno, è una preparazione perfetta per assaporare tutte le proprietà benefiche di questo delizioso prodotto dell’orto, e non solo: si tratta di una ricetta riciclona in quanto permette di non sprecare tanti degli alimenti avanzati come il pane raffermo, le verdure e i formaggi.

RICETTA CIPOLLE RIPIENE AL FORNO

Per preparare questa ricetta vi occorrono due cipolle per ogni persona: vediamo insieme come procedere.

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 8 cipolle di media grandezza
  • 100 gr di pangrattato
  • 100 gr di formaggi
  • 100 gr di verdure lessate
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe

PREPARAZIONE

  1. Lavate e sbucciate le cipolle, poi fatele cuocere in abbondante acqua salata per 15 minuti.
  2. Scolatele e tagliatele a meta. Molto delicatamente, togliete la parte interna in modo da ricavare un incavo in cui riporre il ripieno.
  3. Riponete, in un frullatore, il ripieno delle cipolle, le verdure e i formaggi.
  4. Riempite le cipolle e riponetele su una teglia da forno oleata.
  5. Cospargete le cipolle con il pangrattato e infornate a 200° per 15 minuti.

RICETTE SANE E NUTRIENTI A BASE DI CIPOLLE:

LEGGI ANCHE: