Questo sito contribuisce all'audience di

I nonni, il loro amore e il loro lavoro: risorse preziose per milioni di famiglie

Spesso trascuriamo il fatto che quasi la metà delle famiglie italiane possono contare su un nonno-sitter. Aiutano i nipoti in tutti i modi, anche a crescere. Con un amore dolce e sincero, che dura tutta la vita.

Condivisioni

I NONNI SONO UNA RISORSA

Senza nonni, bisogna dirlo a chiare lettere, sarebbe durissimo. Per milioni di famiglie. Sono loro, i nonni, che reggono le fila di una sorta di welfare fai-da-te, fatto di condivisione, accoglienza, comunità. Più di un terzo delle famiglie italiane si affidano ai nonni per crescere i figli (in Germania e Francia sono meno della metà) e il 45 per cento possono contare sul prezioso lavoro dei nonni sitter. Ogni giorno vediamo nonni al lavoro, all’interno delle nostre case. Studiano con i ragazzi, li accompagnano a fare un’attività sportiva, li seguono nella loro formazione anche dal punto di vista culturale.

L’AMORE DEI NONNI

Tutto ciò ci induce a una considerazione: non sprechiamo la possibilità di offrire ai nostri figli l’affetto incondizionato dei loro nonni. Qualora vi fossero delle incomprensioni in famiglia, lasciamo che il legame unico che si genera tra nonni e nipoti rimanga fuori da ogni altro rapporto. I bambini imparano dai nonni molto più di quanto possiamo immaginare: l’amore incondizionato, la presenza, la complicità e la tenerezza, senza implicazioni educative, non si imparano naturalmente in nessun altro luogo.

LEGGI ANCHE: Casa dei nonni, qui le persone anziane trovano compagnia e diventano utili

I nonni sono una risorsaRAPPORTO NONNI E NIPOTI – I nonni viziano i nipotini. Nella maggior parte dei casi questo è vero. Ma i bimbi che crescono con i nonni sono amati e coccolati. Il vizio è qualcosa che da fastidio agli altri e non a chi vive un’abitudine in maniera naturale. Molti genitori hanno timore del fatto che quei “vizi” siano deleteri per un bambino in crescita, soprattutto perché, molto spesso, sembra che i nonni non diano regole. Un bambino sa come deve comportarsi e come relazionarsi con gli altri a seconda dei diversi ambiti. Già a partire dall’anno di età è cosciente che coi nonni può fare delle cose che a casa non gli sono permesse.

NONNI E TRADIZIONE –I nonni sono una risorsa Ma i nonni sanno dare ai nipotini un amore speciale, fatto di complicità e tenerezza, di accudimento e giocosità. Un amore che porterà il bambino a sentirsi sicuro di se stesso perché saprà che può muoversi liberamente sotto lo sguardo attento dei nonni. Andare ad acquistare la pizza dal panettiere con la nonna, è una routine piacevolissima per un bimbo in età prescolare. Non avrà bisogno di giocattoli o intrattenimenti diversi. Osservare la nonna che cucina sarà un passatempo senza noia per un bimbo piccolo, soprattutto quando la nonna darà al piccolo l’opportunità di partecipare alla creazione della ricetta. E stare con il nonno, che magari ha un orto o una passione per le auto o i treni, sarà un divertimento continuo per il bambino. I nonni sono una risorsa senza tempo. Non sprechiamola.

QUALCHE CONSIGLIO ESSENZIALE PER L’EDUCAZIONE DEI BAMBINI

LEGGI ANCHE: