Il Wwf porta la natura in classe | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Il Wwf porta la natura in classe

di Posted on

Ultimo aggiornamento il 11.12.2012 alle 11:54

Anche quest’anno il Wwf porta la natura nelle classi "e le classi nella natura" con nuove proposte di educazione ambientale pensate per bambini e ragazzi dalla scuola dell’infanzia fino alle superiori.

«Ma non temano gli studenti, nemmeno i più svogliati- segnalano dall’associazione ambientalista – non si tratta di altri tomi da imparare a memoria» ma natura e vivere sostenibile «si imparano giocando, sperimentando, osservando, annusando, costruendo, leggendo, viaggiando in classe, in gita scolastica nelle aree protette o anche nel giardino della scuola».

I percorsi educativi proposti dal Wwf sono legati ai principali temi ambientali, all’attualità e alle scelte d’approfondimento indicate dai ministeri dell’Istruzione e dell’Ambiente. Sono programmi didattici che stimolano nei ragazzi l’osservazione del mondo che li circonda, partono dalle loro esperienze concrete e li invitano all’individuazione e all’adozione di soluzioni personali e praticabili.

«Durante tutto l’anno scolastico offriremo altri spunti e occasioni per coinvolgere le classi e i docenti nel cammino, che vuole essere di conoscenza e di cura attenta, verso un ambiente sempre più “sostenibile”- scrive Maria Antonietta Quadrelli responsabile Educazione Wwf Italia nella lettera aperta agli insegnanti in occasione dell’avvio dell’anno scolastico – chi vuole tenersi aggiornato può andare sul sito www.wwf.it/scuole, sul quale troverà le proposte per le scuole e altre notizie utili e qui potrà anche iscriversi alla newsletter docenti, che riceverà ogni bimestre».

Da oltre 40 anni il Wwf è impegnato nelle scuole per diffondere nei ragazzi l’amore per l’ambiente il cui vivono ed il rispetto per tutte le specie viventi. Lo fa attraverso i percorsi educativi Panda Club e Panda Explorer, programmi didattici all’avanguardia realizzati dai migliori esperti di educazione ambientale. Negli anni 1.250.000 sono stati gli alunni che hanno imparato a conoscere l’ambiente grazie ai programmi didattici Wwf. Oltre 15.000 sono stati gli insegnanti che hanno scelto i nostri percorsi educativi. Quasi 4.000 ogni anno le classi che scelgono un programma didattico Wwf.

Share

<