Questo sito contribuisce all'audience di

Energia, come installare a costo zero il fotovoltaico

di Posted on
Condivisioni

Il fotovoltaico conquista un po’ tutti. Sarà perché trae energia dal sole, sarà perché è uno dei modi più innovativi per produrre energia, ma il fotovoltaico piace. E fa discutere. In tanti vorrebbero sul tetto della propria  casa o sul terreno di famiglia installare un impianto fotovoltaico. Non tutti però riescono a farlo. Il vero problema è il costo dell’installazione dell’impianto fotovoltaico. Non è facile lo scoglio di un investimento comunque importante per le famiglie.

Lo hanno capito anche le aziende produttrici di fotovoltaico. Che da mesi si stanno dando battaglia a suon di campagne che garantiscono un impianto fotovoltaico “a costo zero”. Il progetto  “Sole Mio” di Sorgenia, nato in collaborazione con la Cooperativa Sociale Abn, consente al cliente di diventare autoproduttore di energia elettrica da fotovoltaico, a zero spese.

Come installare il fotovoltaico a costo zero? Sorgenia installa pannelli fotovoltaici gratuitamente sul tetto delle case dei cittadini che aderiranno all’iniziativa, cedendoli in comodato d’uso per vent’anni. L’azienda si occupa dunque, a proprie spese, della progettazione, dell’installazione e della manutenzione successiva dell’impianto.

Il risparmio sulle bollette è di circa il 50% perché tutta l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico e contemporaneamente consumata dall’abitazione, sarà gratuita. Ci sono poi, le offerte “chiavi in mano” in cui le aziende del fotovoltaico si occupano anche dei permessi tecnici e dei lavori accessori oppure. Chi installa un impianto fotovoltaico con EDF ENR Solar inizia a pagare le rate solo quando l’impianto è entrato effettivamente in funzione cedendo elettricità al GSE. Quindi, le rate vengono pagate, all’azienda installatrice, solo quando già coperte dagli incentivi statali ricevuti, senza costi aggiuntivi da parte delle famiglie chi ha installato un impianto fotovoltaico sui tetti delle proprie abitazioni. Anche in questo caso il proprietario dell’impianto ottiene un risparmio sulla bolletta, dato dal consumo di energia prodotta e autoconsumata. 

Ecoseven