Come stirare senza ferro da stiro - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Come si stira senza usare il ferro

Dal phon al vapore della doccia. Tutte le alternative a un elettrodomestico non sempre indispensabile. E molto energivoro

Il ferro da stiro è un elettrodomestico importante, utile, ma non sempre insostituibile. Potete risparmiare tempo ed energia elettrica (dunque soldi con la bolletta) se riuscite a optare per qualche semplice alternativa, un rimedio naturale per non avere indumenti stropicciati, al ferro. Preziosa innanzitutto quando viaggiate.

COME STIRARE SENZA FERRO DA STIRO

Non avete il tempo di stirare, il ferro da stiro si è rotto oppure vi siete appena trasferiti nella nuova casa e avete dimenticato di comprarlo eppure non volete rinunciare ad indossare quella camicia che tanto adorate ma che è completamente stropicciata? Nessun problema: basta ricorrere ad uno dei trucchetti per stirare senza ferro da stiro, che tra poco vi sveleremo. Tanti semplici ma efficaci accorgimenti utili, perfetti anche se vi trovate in vacanza e non avete un ferro da stiro a disposizione. Certo, forse dovrete rinunciare alla piega perfetta, però vi assicuriamo che questi metodi sono un ottimo compromesso.

come-stirare-senza-ferro-da-stiro (2)

LEGGI ANCHE: Come smettere di stirare, i consigli utili per risparmiare tempo ed energia

ALTERNATIVE AL FERRO DA STIRO

Le alternative al ferro da stiro sono a portata di mano, e talvolta hanno un’origine preventiva. Se per esempio non esageriamo con l’uso della centrifuga nel lavaggio dei panni, li avremo meno stropicciati e già utilizzabili. Anche stendere bene gli abiti può fare la differenza, e vi consente di evitare il ferro. Poi ci sono i rimedi diretti, e questi cinque sono essenziali.
  • PHON

L’aria calda del phon può rivelarsi un rimedio particolarmente utile soprattutto in caso di giacche, gonne e magliette. Azionate il phon alla massima temperatura e dirigete il getto di aria calda verso le parti del capo che richiedono la stiratura.

  • PIASTRA PER CAPELLI

In alternativa al phon, soprattutto nel caso del colletto delle camicie potete utilizzare la piastra per capelli. Valutate però il tipo di tessuto, se particolarmente delicato non ricorrete a questo metodo per non rovinare il capo.

  • SPRUZZINO CON ACQUA

Un rimedio da mettere in pratica durante il periodo in cui sono accesi i termosifoni in casa. Spruzzate qualche goccia di acqua tiepida sul capo stropicciato e poi posizionatelo su una gruccia vicino ad un termosifone: il vapore dovrebbe eliminare le pieghe.

  • VAPORE DELLA DOCCIA

In alternativa, stendete gli abiti in bagno vicino alla doccia: il vapore aiuta a distendere le pieghe.

  • ASCIUGAMANO UMIDO

Infine, per ottenere una buona piega per i vostri abiti, stendeteli su una superficie piana e poi posizionatevi sopra un asciugamano umido ben strizzato. Dovreste così eliminare velocemente tutte le pieghe.

come-stirare-senza-ferro-da-stiro (3)

COME TOGLIERE LE PIEGHE SENZA IL FERRO?

Quando usiamo per qualche ora una maglietta o una camicia, si stropiccia, ma è ancora pulita, e quindi non è necessario metterla tra i panni da stirare. E’ solo uno spreco. Il metodo più semplice per rimettere in perfetto ordine il nostro indumento, è quello di appenderlo a una gruccia e sistemarlo in bagno il più vicino possibile alla docciamentre siamo sotto l’acqua a temperatura alta.  Se c’è lo spazio, la soluzione ideale è di mettere la gruccia con l’indumento all’interno del box doccia. In una ventina di minuti, la vostra camicia o la vostra maglietta torneranno senza pieghe. I pantaloni e le gonne vanno appesi dalla parte dell’orlo.

COME STIRARE IN VIAGGIO

Ormai siamo tutti abituati a viaggiare con bagagli leggeri, talvolta semplici zaini. E’ normale che i vestini si stropiccino prima ancora di essere indossati. Che fare? Negli alberi di alta categoria c’è il servizio di stiratura, ma non è rapidissimo e invece è molto costoso. Meglio affidarsi al metodo della doccia, che abbiamo appena descritto, oppure a quello dell’arrotolamento. Avvolgete il vostro indumento, arrotolandolo, e poi lo mettete sotto un materasso o un oggetto molto pesante, per i soliti venti minuti. Potete completare l’opera passando delicatamente un asciugamano umido dove sono rimaste ancora delle pieghe. Scompariranno.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

STIRARE: I CONSIGLI UTILI

  1. Come stirare in modo corretto, senza fatica. Abiti, pantaloni e lenzuola ancora umidi
  2. Ferro da stiro, come sceglierlo per risparmiare corrente e stirare bene
  3. Elettrodomestici: quelli che consumano di più
Share

LEGGI ANCHE:

<