Bergenia: come si coltiva | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Bergenia: coltivazione, cura e parassiti

Meglio coltivarla nel terreno rispetto ai vasi. Esposizione al sole e molta acqua da marzo a ottobre. Il suo nemico è il punteruolo rosso

di Posted on

La bergenia è una pianta che si riconosce immediatamente dai folti ciuffi, con grandi foglie, dai quali durante l’inverno partono gli steli. E qui sbocciano mazzetti di piccoli fiori campanulati.

BERGENIA

La bergenia è una pianta sempreverde, erbacea, rizomatosa e molto resistente, dunque facile da coltivare. È originaria della Siberia e la specie più comunemente usata anche nei nostri giardini è la bergenia crassifolia. I fiori, riuniti in infiorescenze a cima, sono larghi 1 cm, di colore rosa, bianco, porpora, rosso, a forma di campana, formati da sei petali, organizzati in pannocchie. Le bergenie sono molto adatte per bordure e aiuole e se ne consiglia la coltivazione come piante tappezzanti in piena terra.

LEGGI ANCHE: Come coltivare l’iris e prendersene cura

ESPOSIZIONE E CLIMA

La maggior parte delle bergenie si adatta al clima rigido, ma anche temperato. Amano il sole pieno o la leggera ombreggiatura.  In ogni caso, se sono molto esposte al sole, vanno spostate durante l’estate per evitare la bruciatura delle foglie.

TERRENO E CURE COLTURALI

Le bergenie non richiedono terreni particolari, si adattano persino a substrati calcarei. Piuttosto, è opportuno utilizzare concime complesso ternario seguendo le indicazioni del produttore, oppure dello stallatico ben maturo. E tagliare dopo la fioritura le piante a 10 cm circa da terra.

INNAFFIATURE

Il terreno va mantenuto sempre umido, evitando ristagni d’acqua.  L’acqua deve essere erogata in modo abbondante, almeno una volta alla settimana da marzo a ottobre.

PER APPROFONDIRE: Come coltivare il mandorlo

SEMINA E FIORITURA

Per avere la migliore fioritura possibile, bisogna suddividere i cespi verso settembre o in marzo nelle zone a inverno freddo. La fioritura avviene, a seconda della specie, dal mese di dicembre ad aprile-maggio.

MALATTIE E RIMEDI

La bergenia è una pianta che resiste bene a qualsiasi parassita. Il suo unico, vero nemico è il punteruolo rosso e per proteggere la pianta è bene affidarsi all’azione preventiva di pesticidi naturali.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

I FIORI DA COLTIVARE IN GIARDINO:

  1. Tulipani: i segreti per coltivarli sul balcone e in vaso
  2. Come si coltiva l’azalea in giardino e in un vaso
  3. Come coltivare la magnolia in vaso e in giardino
Share

Nessun commento presente

Che ne pensi?

<