Bike sharing Madrid - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

BiciMAD, come funziona il servizio di bici elettriche per cittadini e visitatori di Madrid. Ci sono 165 stazioni, in tutti i quartieri (foto)

Nelle più importanti città della Spagna ci si sposta con il bike sharing. Biciclette elettriche per tutti, facili da ritirare, in uso a prezzi ragionevoli. Anche per un solo giorno. E con un’autonomia di 18 ore

BIKE SHARING MADRID

Le città spagnole si contraddistinguono in Europa per la possibilità di visitarle spostandosi di quartiere in quartiere sulle due ruote. Da Barcellona a Valencia, fino a Siviglia, il servizio di bike sharing permette di scoprire le bellezze della città in modo divertente, ecosostenibile e low cost.

LEGGI ANCHE: Come funziona la città dei ciclisti italiana? Scopritelo in questo libro che racconta il ritorno al Noi, alla civiltà dello stare insieme

BICIMAD MADRID

A Madrid tutti i residenti e i visitatori, amanti della bici, possono usufruire del servizio di noleggio di biciclette elettriche BiciMAD, caratterizzato da biciclette elettriche a zero emissioni. Si tratta di un traguardo importante per la capitale spagnola, sul piano della mobilità sostenibile, e rappresenta anche una soluzione pratica e salutare per visitare e vivere la città in maniera comoda e veloce.

Più di 2000 le due ruote a pedalata assistita che è possibile trovare nelle 165 stazioni dislocate per la città e in particolar modo nelle zone di Moncloa, Arganzuela, Retiro, Pacifico e Salamanca. Ogni bicicletta ha un’autonomia di circa 18 ore e consente di percorrere fino a 70 chilometri pedalando ad una velocità massima di 22 chilometri orari.

PER APPROFONDIRE: Bike sharing, come si usa in tutte le città. 10 regole d’oro per scegliere il servizio giusto

COME FUNZIONA BICIMAD MADRID

In tutte le stazioni è disponibile un totem interattivo attraverso il quale è possibile sapere, in tempo reale, quali sono gli stalli liberi e le biciclette disponibili, prenotare la due ruote e ricaricare l’abbonamento che permette di usufruire del servizio. Operazioni effettuabili anche attraverso l’app disponibile sia per iOS che per Android. L’abbonamento inoltre, può essere anche temporaneo e riguardare solo pochi giorni. In quest’ultimo caso, verrà fornita al momento una tessera da 1,3 o 5 giorni con fatturazione effettuata al termine del periodo selezionato in base all’utilizzo del servizio.

BICICLETTE BICIMAD MADRID

Ecco come si inizia ad usarle: per ritirare la bicicletta, la base deve avere la luce verde. Per restituirla, invece la base deve avere la luce rossa, mentre la luce blu significa che la bici è stata prenotata da un altro utente.

Nonostante le notevoli criticità che caratterizzano ogni grande città, prima fra tutte il traffico e lo smog delle automobili, BiciMAD è un format sulla mobilità sostenibile, in bici, utile per tutte le medio-grandi città europee.

(Le immagini sono tratte dalla pagina Facebook del servizio di Bike sharing BiciMAD)

MUOVERSI IN BICICLETTA, IDEE E CONSIGLI:

Shares

Shares