Questo sito contribuisce all'audience di

Auto elettrica, il progetto italiano per l’autostrada che la ricarica automaticamente, lungo il percorso (foto)

Anche l'Italia ha qualcosa da dire sull'auto elettrica. Come dimostra questa straordinaria innovazione brevettata al Politecnico di Torino (Diparimento di Energia). L'auto cammina e, automaticamente, lungo la strada si ricarica

di Posted on
Condivisioni

AUTOSTRADA CHE RICARICA AUTO ELETTRICA

Un progetto tutto made in Italy. Un esempio di eccellenza sul piano dell’innovazione e della ricerca scientifica, anche grazie alle spalle coperte da una straordinaria università, il Politecnico di Torino. Cercando di affrontare di petto il problema dell’autonomia delle batterie dell’auto elettrica, infatti un gruppo di ricerca ha dato vita al Charge While Driving, un prototipo di autostradache permette di ricaricare il serbatoio energetico delle auto elettriche grazie alla trasmissione induttiva di energia.

LEGGI ANCHE: Auto elettriche, le migliori sul mercato (Foto). E presto i prezzi scenderanno ovunque

CHARGE WHILE DRIVING

Si tratta di un’innovazione molto interessante perché quello della ricarica è davvero uno degli ostacoli più difficili da superare per permettere alle auto elettriche di diffondersi definitivamente. Nello specifico questo progetto è da considerarsi quasi rivoluzionario perché utilizza allo stesso tempo sia un sistema IPT (Inductive Power Transfer), sia un IPT dinamico, che consentirebbe alle auto di ricaricarsi proprio mentre percorrono la suddetta autostrada

 

AUTOSTRADA CHE RICARICA AUTO ELETTRICA1

Nella foto tutti i componenti che hanno partecipato al progetto, da sinistra verso destra: Prof. Paolo Guglielmi, Vincenzo Cirimele, Alessandro La Ganga, Michela Diana, Mojtaba Khalilian e Prof. Fabio Freschi.

RICARICARE AUTO ELETTRICHE

Charge While Driving, infatti, è composto essenzialmente da due parti: i trasmettitori, bobine installate sotto il manto stradale, ed i ricevitori, bobine impiantate direttamente sui veicoli. Un semplice sistema di trasferimento di energia, simile a quello delle piastre ad induzione che forse alcuni di voi hanno in cucina.

AUTOSTRADA CHE RICARICA AUTO ELETTRICA

Questo progetto dal potenziale innovativo inestimabile è nato nell’ambito di FABRIC, un consorzio che vede 9 stati europei, tra i quali l’Italia, collaborare per analizzare l’attuabilità di nuove tecnologie che potrebbero trasformare il sogno della mobilità sostenibile in una realtà quotidiana.

TUTTI I BENEFICI DELL’AUTO ELETTRICA

Auto elettrica, adesso ci crede anche la Fiat. In arrivo una city car più piccola della 500

Auto elettrica, Milano capitale d’Italia. Le colonnine per il rifornimento diventano 50

Auto elettrica, in Germania si compra con un bonus fino a 5mila euro

Nuova mobilità a Grenoble: auto elettrica in affitto e mezzo pubblico con una sola tessera