App Waidy WOW | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

App Waidy WOW per tutelare l’acqua e ridurre il consumo di plastica monouso

Un servizio utile ed efficace che consente di individuare 50mila punti di erogazione di acqua potabile in tutta Italia. E di creare percorsi, a piedi o in bici, tra le bellezze dell’acqua

In partnership con Gruppo Acea

Ridurre la plastica monouso. Evitare gli sprechi di acqua e valorizzare quella che i cittadini hanno a portata di mano, incoraggiandone il consumo a km zero. Migliorare il servizio della rete idrica, attraverso un canale diretto tra il consumatore e il gestore. L’app Waidy WOW, disponibile sugli store Google Play e App Store, grazie alla geolocalizzazione consente di individuare oltre 50.000 punti di erogazione di acqua potabile in tutta Italia, quali fontane e case dell’acqua, in modo da sapere sempre dove poter ricaricare la borraccia.

APP WAIDY WOW

Nata dal lavoro di un team di dipendenti del Gruppo Acea che hanno partecipato al programma Innovation Garage per promuovere la cultura dell’innovazione, l’app ha l’ambizione di incentivare il consumo responsabile dell’acqua e allo stesso tempo di costituire una water community per diffondere valori e comportamenti virtuosi caratterizzati dal rispetto per l’ambiente. Gli italiani sono grandi consumatori di acqua con 220 litri al giorno pro-capite, rispetto a una media europea di 125 litri. Allo stesso tempo, secondo una ricerca Ipsos, hanno maturato un buon livello di coscienza ecologica e il 60% della popolazione pensa che il ruolo principale per difendere l’acqua debba essere svolto proprio dai cittadini.

LEGGI ANCHE: Come risparmiare acqua in casa ogni giorno

CONSUMO DOMESTICO MEDIO PRO CAPITE DI ACQUA IN EUROPA

In questa cartina si vede il consumo domestico di acqua pro-capite nei paesi dell’Unione europea, e da qui emerge il primato dell’Italia.

Con queste premesse l’app Waidy WOW, il cui payoff è Ogni goccia vale, impatta in modo positivo sugli stili di vita, favorendo quelli più utili per lo sviluppo sostenibile.

Partiamo dalla plastica, che vede l’Italia titolare di un primato non certo invidiabile. Nel nostro Paese si consumano ogni anno 8,2 miliardi di bottiglie di plastica (con un peso medio di 28 grammi): primi in Europa e terzi al mondo per questo tipo di consumo. Con Waidy WOW evitarne l’uso diventa facile e divertente: si possono trovare oltre 50.000 punti idrici distribuiti sul territorio italiano, scoprirne la posizione, la storia e le curiosità. Ogni utente può inoltre arricchire la mappa aggiungendo nuovi punti di erogazione non ancora censiti.

APP WAIDY PER CONOSCERE PUNTI DI RIFORNIMENTO

Un’altra funzione della app permette di creare un percorso da fare a piedi, in bici, o di corsa, per passeggiare e fare sport sapendo sempre dove fermarsi per bere. Oppure si può selezionare uno dei percorsi già suggeriti, che mettono a disposizione mappe narrative e informazioni turistiche per conoscere la storia dei luoghi idrici più importanti. Per esempio, si può camminare tra le fontane cinematografiche di Roma, i nasoni e gli acquedotti entrati ormai nell’immaginario collettivo di abitanti e turisti della capitale. Un percorso che si snoda in 14 tappe, all’interno di un set naturale che è parte integrante della storia del cinema. Si parte dal Fontanone del Gianicolo e il tour procede tra i vicoli del centro storico fino al Parco degli Acquedotti, con la voce narrante di due giornalisti e critici cinematografici.

PER APPROFONDIRE: Siccità, che cosa comporta la mancanza di acqua

APP WAIDY PER SEGNALARE I DISSERVIZI DELLA RETE

L’app del Gruppo Acea prevede anche una funzione importante per la comunicazione tra utenti e gestore del servizio idrico. È possibile infatti segnalare problemi relativi al funzionamento dei punti idrici, allegando anche una foto. Infine, Waidy WOW offre uno spazio aggiornato con notizie, storie e curiosità green sul mondo dell’acqua. Qui è possibile trovare, per esempio, i consigli più efficaci per risparmiare acqua in casa, ma anche come l’agricoltura urbana sta modificando la vita nelle nostre città, nelle case e negli uffici. L’intero impianto di Waidy WOW è pensato e sviluppato per migliorare gli stili di vita degli utenti, promuovere valori e abitudini caratterizzati dal rispetto per l’ambiente e dare così un contributo concreto allo sviluppo sostenibile.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

TRE CONSIGLI PER RISPARMIARE ACQUA IN CASA:

  1. Annaffiare le piante, senza sprecare acqua: basta scegliere l’ora giusta e prevedere la pacciamatura
  2. Acqua della pasta: come riutilizzarla dopo la cottura
  3. Piove? Riciclate l’acqua della pioggia. Ottima per bucato, pulizie e cucina

 

Share

<