Questo sito contribuisce alla audience di

Come usare bene la lavastoviglie, anche per risparmiare sui costi dell’energia elettrica

Per un uso intelligente della lavastoviglie, lasciate i piatti e le posate in ammollo per un po' prima di procedere con il lavaggio e non utilizzare troppo detersivo

Come usare bene la lavastoviglie, anche per risparmiare sui costi dell'energia elettrica
Come usare bene la lavastoviglie ed evitare sprechi di energia e denaro
di
Condivisioni

COME USARE BENE LA LAVASTOVIGLIE -

A volte gli sprechi domestici energetici sono legati a un cattivo uso degli elettrodomestici in casa. Errori che puntualmente paghiamo in bolletta. La lavastoviglie è senza dubbio tra gli elettrodomestici che comportano maggiori consumi di elettricità e acqua. Per questo è fondamentale conoscere alcune regole che ci permettono di contenere le spese ed evitare gli sprechi. 

LEGGI ANCHE: Lavatrice, così funziona meglio e senza sprechi

I CONSIGLI UTILI PER UN USO CORRETTO DELLA LAVASTOVIGLIE -

Ecco alcuni semplici suggerimenti per un uso intelligente della lavapiatti:Come usare bene la lavastoviglie e contenere le spese

  • Prima di mettere i piatti e le pentole nella lavastoviglie, ricordate di eliminare i residui di cibo sotto l’acqua corrente o mediante l’utilizzo di un foglio di carta. Questo vi permetterà di evitare i cattivi odori e di avviare la lavapiatti solo quando sarà a pieno carico. È inutile sprecare acqua, sapone ed energia per poche stoviglie.
  • In alternativa, prima di procedere con il lavaggio, lasciate i piatti e le posate in ammollo per un po’.
  • Cercate inoltre di non esagerare con le quantità di detersivo: si tratta di prodotti chimici inquinanti.
  • Ricordate che 45 gradi sono più che sufficienti per un lavaggio adeguato e una temperatura maggiore rappresenta solo un inutile spreco di energia.
  • Infine, se possibile, azionate la lavastoviglie solo durante le ore notturne in modo da risparmiare sui costi.

 PER APPROFONDIRE: Come risparmiare gas quando cuciniamo