Strade con asfalto in gomma riciclata - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Strade rumorose e insicure, tutto migliora con l’asfalto fatto con pneumatici riciclati

Il bitume realizzato con gomma da riciclo migliora la pavimentazione, riduce spese e sprechi per la manutenzione. E fa crollare la rumorosità dei percorsi. In Italia ormai ci sono quasi 350 chilometri di strade, in 27 province, fatte con questa tecnologia innovativa. All'insegna del Non sprecare.

di Posted on
Condivisioni

STRADE CON ASFALTO IN GOMMA RICICLATA –

Strade più sicure, meno pericolose per chi guida e meno rumorose per chi vive nelle vicinanze: il riciclo, come sempre, se diventa un’attività innovativa, anche con forti ricadute sull’economia e sull’occupazione, migliora innanzitutto la nostra qualità della vita. È il caso del riciclo degli pneumatici fuori uso, quelli che tante volte abbiamo visto bruciare nelle drammatiche immagini della Terra dei Fuochi. Grazie a una moderna tecnologia, sempre in aggiornamento, questi pneumatici possono essere recuperati, riciclati e riutilizzati per asfaltare le strade.

STRADE CON ASFALTO RICICLATO –

Con il risultato che, grazie ai polimeri di alta qualità contenuti in uno pneumatico, le prestazioni di una pavimentazione stradale migliorano in modo esponenziale. Come? Si riduce il rumore della gomma dell’auto a contatto con la strada. La pavimentazione dura più a lungo, e ha meno spese di manutenzione. L’acqua piovana viene drenata in modo più efficace e questo rende il manto stradale più sicuro in caso di pioggia. La superficie è più solida, le fessure e le crepe sono meno frequenti, e così diminuiscono i cantieri stradali per le riparazioni (e i relativi sprechi di soldi e di tempo).

LEGGI ANCHE: Pneumatici riciclati e gomme d’auto, i vantaggi di un tesoro di 350mila tonnellate

STRADE SICURE CON ASFALTO IN GOMMA RICICLATA –

Il riciclo degli pneumatici in Italia sta facendo bei passi avanti. Sono ormai 27 le province che hanno già realizzato importanti tratti di strada con bitumi modificati attraverso l’uso della gomma da riciclo, ricavata evitando lo spreco degli pneumatici. In totale abbiamo già 342 chilometri di manto stradale fatto con asfalto modificato, in particolare nelle seguenti regioni: Emilia Romagna, Piemonte, Toscana, Trentino-Alto Adige. A questo punto si tratta di moltiplicare e diffondere il cambiamento stradale, all’insegna del Non sprecare, in tutto il Paese.

QUANTO VALE IL RICICLO DELLA GOMMA: