Questo sito contribuisce all'audience di

In Svezia la strada che ricarica le auto elettriche. Funziona come il gioco dell’autopista (video)

In pochi anni nel paese scandinavo ci saranno circa 1.500 chilometri di strade con questa tecnologia. Da Stoccolma a Goteborg. Il costo? Un milione di euro a chilometro

Condivisioni

STRADA CHE RICARICA LE AUTO ELETTRICHE

Sembra un gioco per bambini. Ma in realtà è una delle innovazioni più interessanti sul versante della mobilità privata  abbinata all’automobile elettrica: una strada in Svezia, dove, durante il percorso, l’automobilista automaticamente ricarica la sua auto elettrica. A proposito di bambini, la tecnologia utilizzata è molto simile a quella delle «slot car», i modellini di autopiste degli anni Settanta, dove le auto gareggiavano inserite in un binario elettrificato.

LEGGI ANCHE: L’autostrada che ricarica l’auto elettrica. Un progetto made in Italy

Si tratta di un progetto pensato e sviluppato da Gunnar Asplund, un architetto svedese, e per il momento è stato inaugurato solo un tratto di due chilometri molto frequentato da camion perché collega Arlanda, l’aeroporto di Stoccolma, a un polo logistico, dandogli il nome di eRoadArlanda. Ma nel giro di pochi anni, però, dovrebbe essere elettrificare un tratto di 1.365 chilometri che collega Stoccolma, Malmö e Göteborg.

STRADA RICARICA AUTO ELETTRICHE

Quanto costa la strada che ricarica le auto elettriche? Non poco, visto che i preventivi sono attorno a 1 milione di euro a chilometro: meno comunque della spesa per installare una linea di tram urbani. E in ogni caso, a fronte dei costi bisogna mettere nel conto i guadagni in termini di riduzione delle emissioni e di lotta allo smog.

PER APPROFONDIRE: Nuova mobilità a Grenoble: auto elettrica in affitto e mezzo pubblico con una sola tessera

A questo proposito Hans Säll, amministratore delegato del consorzio eRoadArlanda, ha dichiarato: «Basterebbe elettrificare i 20.000 chilometri di autostrade per garantire la circolazione di veicoli elettrici in tutto il paese, poiché la distanza che separa un’autostrada dall’altra non è mai superiore a 45 chilometri e le auto elettriche possono già percorrere questa distanza senza il bisogno di essere ricaricate”.

Nell’eRoadArlanda il tratto viene attualmente impiegato solo per la ricarica dei camion delle poste svedesi, riconvertiti alla propulsione elettrica. Si tratta ancora solo di un percorso sperimentale, ma con l’obiettivo di espandere questo progetto in tutto il paese scandinavo e in Europa.

LE COSE DA SAPERE SULL’AUTO ELETTRICA:

  1. Le migliori auto elettriche sul mercato (foto). Avanzano i nuovi modelli, e scendono i prezzi
  2. Il futuro dice Auto elettriche. Entro il 2030 sostituiranno quasi del tutto i diesel
  3. Auto elettriche, in Norvegia sono il 40 per cento delle nuove immatricolazioni
  4. Auto elettrica, Milano capitale d’Italia. Le colonnine per il rifornimento diventano 50
  5. La Francia punta sull’auto elettrica: 7 milioni di colonnine entro il 2030