Questo sito contribuisce all'audience di

Cambiamento climatico: a rischio una specie su sei di piante e animali

I cambiamenti climatici potrebbero portare, entro il 2100, alla scomparsa di una specie animale e vegetale su sei. Un vero e proprio disastro.

di Posted on
Condivisioni

SPECIE A RISCHIO ESTINZIONE NEL MONDO –

Non amiamo il catastrofismo di alcuni pseudo ambientalisti che vedono sempre la fine del mondo dietro l’angolo. Ma quando i dati hanno un valore scientifico, e la loro fonte è molto attendibile, devono essere presi sul serio. Almeno per riflettere. La rivista Science ha pubblicato alcuni dati sui rischi per la biodiversità sulla base di ben 131 studi sull’innalzamento delle temperatura in seguito al surriscaldamento del pianeta. L’ipotesi più catastrofica, in assenza di significativi correttivi, è un aumento di 4,3 gradi della temperatura, all’attuale livello di emissione di gas serra, e il rischio estinzione entro il 2100 di una specie animale e vegetale su sei. Sarebbe un vero disastro.

LEGGI ANCHE: Cosa succederebbe se sparissero le api? Ecco le conseguenze devastanti sulla produzione alimentare

SPECIE ANIMALI E VEGETALI A RISCHIO DI ESTINZIONE –

Ovviamente i danni maggiori di questa catastrofe ambientale si verificherebbero nelle zone del mondo dove è più alto il livello della biodiversità e sono maggiori le specie di animali e di piante. Parliamo di Australia, Nuova Zelanda e Sudamerica. E, per nostra fortuna, non di Europa. Ma questo non deve farci sentire più tranquilli, e quando parliamo di riduzione delle emissioni facciamo riferimento innanzitutto a minori sprechi di energia e di acqua. Quelli che possiamo fare tutti, modificando con leggerezza i nostri stili di vita.

PER APPROFONDIRE: Le immagini del mondo che stiamo distruggendo

LEGGI ANCHE: