SmartMooving: un App per la mobilità più sostenibile | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

SmartMooving: l’app per trovare il mezzo migliore per muoversi

SmartMooving: l’app per trovare il mezzo migliore per muoversi

Niente auto di proprietà. Ma solo in affitto, temporaneo  oppure a medio-lungo termine. E tanta bici, o mezzi pubblici, quando sono possibili.  Le nuove generazioni hanno un approccio con la sostenibilità molto pragmatico e sostenibile nei fatti, non nelle solite enunciazioni di principio.

L’APP PER TROVARE IL MEZZO GIUSTO CON IL QUALE MUOVERSI

Nasce così un progetto molto innovativo, ispirato all’idea di non sprecare soldi e tempo, portato avanti da un gruppo di studenti dell’Istituto alberghiero Spallanzani di Castelfranco Emilia, in provincia di Modena. Si tratta di una app che favorisce l’utilizzo di mezzi in sharing. Auto, bici, moto, monopattini: Smartmooving.

LEGGI ANCHE: SPlastica: l’azienda che produce plastica dal latte scaduto

SMARTMOOVING.COM

Basta andare sul sito SmartMooving.com e il progetto dei ragazzi diventa molto esplicito. In pratica: per ogni regione, e da qui per ogni città, vengono presentati agli iscritti all’app i servizi di sharing offerti sul territorio. E innanzitutto dove si trovano e come si raggiungono. Una mappa completa e ordinata. Inoltre l’app consente di essere informati su eventi e appuntamenti che riguardano la mobilità sostenibile.  L’idea è firmata da Gustavo Bertacchini, Erika Pirro, Christian Serino, Alessandro Manfredi, Matteo Bononcini, Mattia Scaravelli, Riccardo Lo Bartolo, Simone Tanzarella. Guidati da Giovanna Federico, professoressa di Diritto e tecniche amministrative dell’Istituto Spallanzani.

Il progetto è candidato al Premio Non Sprecare 2022, nella sezione “Scuole”. Per candidare i vostri progetti, seguite le istruzioni fornite qui.

 

Share

Nessun commento presente

Che ne pensi?

<