Scomparsa pinguino imperatore - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

I turisti non lasciano in pace neanche i pinguini. In Antartide è boom di visitatori. Molto maleducati

Come al solito le regole non mancano: per esempio pulire le suole delle scarpe prima di sbarcare. Oppure tenersi a distanza dai pinguini. Ma spesso vengono ignorate, e scatta il noto "effetto circo"

di Posted on

Ci mancava solo il turismo per rendere più fragile la vita dei pinguini. Mentre aumentano i rischi legati al surriscaldamento climatico, mentre diminuisce il cibo in quanto si riducono alcune specie di crostacei e di pesci molto graditi ai pinguini e legati al ghiaccio marino stagionale, vola il turismo nell’Antartide, il regno dei pinguini. E in particolare, tra le 18 specie, del pinguino imperatore. Ne esistono ancora tra i 270mila e i 350mila, ma gli scienziati li considerano a rischio scomparsa entro il 2050.

SCOMPARSA PINGUINO IMPERATORE

Il turismo, dunque. In Antartide si è decuplicato dal 1990, passando da 3mila a 35mila persone l’anno. E i ritmi di crescita, con decine di navi che arrivano in Antartide (a bordo hanno fino a 300 passeggeri), sono destinati solo a crescere.

LEGGI ANCHE: Turismo crudele, alla scimmietta Boris hanno strappato i denti per selfie sicuri con i visitatori

PINGUINO IMPERATORE ANTARTIDE

Sommando turisti (in forte aumento), ricercatori, militari e personale delle basi, le ricercatrici dell’università di Siena, che studiano proprio la vita dei pinguini in Antartide, sono arrivate alla conclusione che in quest’area i pinguini sono già in forte ritirata. E il loro destino è segnato anche da turisti che dimenticano le più banali regole di contatto, come per esempio disinfettare la suola delle scarpe prima di sbarcare e tenersi sempre a distanza dai pinguini. Ma lo sappiamo, uno dei modi di avvelenare la vita degli animali è quello di trasformarli in oggetti da effetto circo. E questo ormai, purtroppo, vale anche per i pinguini.

ANIMALI DA SALVARE:

  1. Wwf, nel Mediterraneo gli ‘squali’ siamo noi: oltre 20 specie a rischio estinzione
  2. Salvare le balene dall’estinzione, grazie ai droni: il progetto di Ocean Alliance (Foto e Video)
  3. Che succede se spariscono le api? Intanto sappiamo che hanno un cervello molto attivo (Video)
  4. La focena vaquita, il più piccolo delfino del mondo, sta scomparendo per mano dell’uomo
  5. Tartarughe Caretta Caretta, una specie molto rara: così in Calabria provano a salvarla (video e foto)
Shares