Questo sito contribuisce all'audience di

Pelle arrossata durante l’inverno: i rimedi naturali, dalla giusta alimentazione e idratazione del corpo agli impacchi fai da te

Bevete molto, mangiate frutta e verdura, evitate l’acqua troppo calda e i detergenti aggressivi. Molto efficace il bagno nella pappa d’avena

Condivisioni

RIMEDI NATURALI PELLE ARROSSATA

Durante l’inverno è piuttosto normale che alcune parti del corpo, soprattutto quelle più esposte, cioè mani e viso, si arrossino. Di solito questo accade alle persone che hanno la pelle secca, che tende a screpolarsi fino addirittura a spaccarsi. Il freddo ed il vento rendono ancora più arido questo tipo di epidermide. Quando il problema non sia di natura fisiologica (per il quale si consiglia di rivolgersi ad uno specialista), le cause possono essere le più disparate: la poca idratazione del nostro corpo, i frequenti lavaggi, i riscaldamenti con scarsa umidificazione degli ambienti, l’acqua eccessivamente calda con la quale ci si lava o i detergenti estremamente aggressivi.

LEGGI ANCHE: Pelle del viso screpolata, le cause e tutti i rimedi naturali per nutrirla e idratarla

RIMEDI NATURALI PELLE DEL VISO ARROSSATA E IRRITATA

Vediamo insieme quali sono i rimedi naturali grazie ai quali combattere il problema della pelle arrossata durante l’inverno:

  • Bevete molto, per idratare il vostro organismo, almeno un litro d’acqua al giorno, integrando con infusi e tisane. Privilegiate un’alimentazione sana, fatta di molta frutta e verdura. Per la doccia o il bagno, non utilizzate acqua eccessivamente calda che può acuire l’arrossamento. Anche il detergente è importante e deve essere naturale, adatto alla vostra tipologia di epidermide (sia per il viso che per l’intero corpo). Ottimi quelli cremosi e delicati, da abbinare ad un tonico addolcente e a creme per il giorno protettive dal freddo e dal vento. Quando lavate il viso, tamponatelo senza strofinare troppo, usando un asciugamano morbido. Se ad essere arrossata è la pelle del viso, un rimedio efficace è quello di detergerla con un dischetto di cotone intriso di infuso di capolini di camomilla, ovviamente raffreddato. Potete anche optare per un impacco di foglie fresche di malva pestate e macerate, applicato poi con garze sterili sulla parte arrossata, per circa 30 minuti. Per il viso preparate altresì delle maschere con il miele, l’argan, l’aloe e il karité. Il gel all’aloe vera, ad esempio, sfiamma la parte e ha anche un’azione cicatrizzante, in caso di spaccature della pelle. Potete aggiungere pure tre gocce di tea tree oil in caso di rossori da infezioni fungine. Ottima anche la maschera per il viso, preparata con due cucchiai di miele e due cucchiai di olio di cocco.
  • Per quanto riguarda l’alimentazione, a tavola puntate sulle barbabietole, per ciò che concerne i contorni. Vi aiuteranno a proteggere la pelle in modo naturale. Evitate invece gli alimenti che promuovono la liberazione di istamina, dilatando i capillari, quali i formaggi, specie quelli stagionati, e poi gli alcolici e le spezie.
  • Provate un bagno nella pappa d’avena: aiuta a calmare la pelle irritata ed è un rimedio per l’arrossamento.

RIMEDI PELLE ARROSSATA

  • Per proteggere adeguatamente le mani, altra parte soggetta ad arrossamenti, mettete i guanti e poi, quando potete, fate anche degli impacchi che sono un vero toccasana! Uno dei più validi è a base di uovo, olio di mandorle e avocado. Frullate la polpa di avocado, un tuorlo d’uovo, due cucchiai di olio di mandorle e un cucchiaino di succo di limone. Dopodiché, spalmate questo composto sulle mani e avvolgetevi sopra della pellicola per alimenti. Lasciate in posa per 40 minuti e dopo risciacquate. Completate con una buona crema per le mani.
  • Se necessario, coprite il rossore con un velo di fondotinta o applicando un correttore verde. Evitate invece l’uso di cosmetici a base di alcol, amamelide, mentolo o olio di eucalipto perché potrebbe causarvi ulteriore fastidio. Per donare sollievo al vostro viso, ogni tanto potete vaporizzarci sopra un po’ di acqua termale: calma il rossore e attiva il microcircolo.

I RIMEDI NATURALI PER MANTENERSI IN SALUTE DURANTE L’INVERNO:

LEGGI ANCHE:

Nessun commento presente

Che ne pensi?