Ricetta zuppa di verza | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Zuppa di verza con zucchine e cipolla: l’antica ricetta della cultura contadina

Si può servire sia calda sia fredda. E consente di riciclare avanzi di ortaggi e verdure che andrebbero persi

Tempo di cottura: 45 minuti

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo complessivo: 60 minuti

Difficoltà: bassa

Questa è una ricetta molto particolare, sana e gustosa: la zuppa di zucchine, verza e cipolla.

La si realizza con tre tipi di verdure molto diverse fra di loro i cui sapori si amalgamano alla perfezione pur mantenendo ognuno le proprie peculiarità senza sovrastarsi.

RICETTA ZUPPA DI VERZA

Facciamo lessare la verza per utilizzare la sua acqua di cottura in modo che si arricchisca di gran sapore intenso. Una volta cotta, la togliamo lasciando qualche foglia grossa esterna (2 per commensale). Il resto della verza lessata lo utilizzeremo per altre ricette. Si uniscono le altre verdure subito: se sono crude si continua la cottura per una mezz’ora; se sono già cotte lasciamo cucinare per una decina di minuti.

Quello che caratterizza la ricetta è l’utilizzo dell’acqua di bollitura della verza che in questo modo viene riciclata arricchendo la ricetta di sapore e di fragranza molto intensi.

LEGGI ANCHE: Avanzi di verdure e legumi, la prelibata e semplice zuppa per recuperare tutto. Anche per fare una crema speciale

ZUPPA DI VERZA

Ecco un valido consiglio per non sprecare l’acqua di cottura di qualsiasi verdura che normalmente viene buttata. Utilizzatela per preparare una sana e gustosa base per zuppe e minestre, ma anche per risotti, piatti di carne e di pesce: insomma è un ottimo e sano brodo vegetale per insaporire innumerevoli piatti.

La ricetta può essere ancora più “riciclona” se abbiamo verdure che giacciono da qualche giorno nel frigorifero sia ancora crude che già cotte e non sappiamo come utilizzare.

COME PREPARARE LA ZUPPA DI VERZA

Potete servire questa zuppa, vero toccasana per la nostra salute, sia calda nelle serate d’inverno oppure fredda nelle afose giornate estive. Consigliamo di salare molto poco in quanto la zuppa deve rispettare i sapori delle verdure che, essendo dolci, vanno lasciati poco sapidi.

INGREDIENTI (per 2 persone)

  • Mezza verza
  • 1 cipolla media bianca
  • 1 zucchina medio grande
  • Sale q.b.
  • 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva
  • Crostini di mais a piacere (facoltativi)

PREPARAZIONE

Lavate mezza verza lasciandola intera. Mettete sul fuoco una pentola con acqua fredda e portatela a bollore. Quindi salatela leggermente ed aggiungete la mezza verza.  

Lasciate cuocere per 20 minuti e poi togliete la verza sgocciolandola bene. Prelevate 2 grosse foglie per ogni commensale e mettetele a pezzi nella casseruola con l’acqua di cottura della verza. Aggiungete la cipolla bianca cruda pelata e tagliata a rondelle. 

Lasciate cuocere per 5 minuti e poi unite la zucchina tagliata a rondelle.   

Continuate la cottura a fiamma bassa per altri 15 minuti, mescolando spesso e lasciando che il brodo si restringa un poco. Aggiustate di sale ma sempre con estrema moderazione.  

Quindi spegnete il fuoco. Servite la zuppa di verza con zucchine e cipolle in ciotole di terracotta arricchendola con 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva versato a filo e con crostini di mais (facoltativi).

ZUPPE, LE NOSTRE RICETTE:

 

 

Shares

Nessun commento presente

Che ne pensi?