Ricetta scaloppine alle nocciole | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Scaloppine alle nocciole: la ricetta che recupera la frutta secca avanzata

Un piatto davvero saporito, impreziosito dal vino bianco e dal profumo del rosmarino. Servitelo con un contorno di purè di patate

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

RICETTA SCALOPPINE ALLE NOCCIOLE

Le scaloppine alle nocciole sono un piatto semplicissimo e veloce, ma originale nella presentazione e dal sapore definito. Un’ottima soluzione anche per riutilizzare la frutta secca avanzata.

SCALOPPINE ALLE NOCCIOLE

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 400 grammi di scaloppine di vitello o di pollo, tagliate sottili
  • 80 grammi di nocciole
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 piccola noce di burro
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 – 4 cucchiai di farina
  • sale

PREPARAZIONE

  • Tritate in modo finissimo circa un terzo delle nocciole.
  • Verificate che le scaloppine siano pulite da residui di scarto, e riducetele più o meno tutte della stessa dimensione.
  • Infarinate le fettine di carne, poi passatele nel trito fino di nocciole.
  • In un tegame ampio, scaldate olio e burro, profumate con il rosmarino, quindi rosolate rapidamente le fettine di modo che si sigillino esternamente. Fate uno strato alla volta, togliete le fettine man mano che sono pronte e sostituitele con le altre, fino a esaurirle.
  • Tritate in modo grossolano le nocciole rimanenti.
  • Al momento di andare in tavola, mettete tutte le scaloppine nel tegame, scaldate, bagnate con il vino bianco, salate.

  • Alzate un pochino la fiamma, unite le nocciole frantumate e terminate la cottura a fuoco medio: il piatto è pronto quando la salsina che si forma avrà una consistenza cremosa.

  • Servite subito, caldissime, eventualmente con un morbido purè di patate.

SECONDI PIATTI, LE NOSTRE RICETTE:

Share