Questo sito contribuisce all'audience di

La ricetta dei ricciarelli: sani, buoni, per non sprecare gli albumi

Ecco come utilizzare gli albumi avanzati per preparare questi biscotti toscani semplici e squisiti, ideali da mangiare a Natale. La versione della blogger Francesca Antonucci.

Condivisioni

RICETTA RICCIARELLI FATTI IN CASA –

I ricciarelli sono dei biscotti tipici della toscana: si preparano con solo zucchero, mandorle e albumi, anche avanzati. La ricetta dei “Ricciarelli a modo mio” è di Francesca Antonucci, blogger e nostra affezionata lettrice. Sono biscotti antichi, del XIV secolo, eppure la ricetta ed i suoi ingredienti sono un vero e proprio concentrato di modernità: sono biscotti con solo “grassi buoni” e si possono preparare per non sprecare gli albumi avanzati!

LEGGI ANCHE: Bambini e dolci natalizi, le regole per evitare gli eccessi

In più, a conti fatti, sono anche una buona soluzione, dal punto di vista nutrizionale, per la colazione sana in accordo con il modello della dieta mediterranea. Io lo so che i ricciarelli sono “dolcetti da fine pasto” ma, secondo me, è meglio abituarsi a mangiare il dolce al mattino: è il momento in cui abbiamo più bisogno di energia.

Le mandorle sono il principale ingrediente dei ricciarelli e trasformano questi biscotti in un concentrato di virtù: apportano tanto magnesio, ferro, proteine vegetali, fibre, “grassi buoniomega 3 e vitamina E.

L’albume aggiunge altre qualità: è composto quasi esclusivamente di proteine, magnesio e potassio e, a differenza del tuorlo, è senza grassi e colesterolo. Gli albumi in cucina avanzano di frequente, secondo me è sempre utile conoscere qualche ricetta “per recuperarli”.

RICETTA RICCIARELLI CON ALBUMI AVANZATI –

Ed ecco la ricetta dei ricciarelli fatti in casa, così come li ha preparati la nostra lettrice Francesca.

Ingredienti:

  • 500 g di mandorle tritate grossolanamente
  • 350 g di zucchero
  • 4 albumi a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di scorza d’arancia grattugiata
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • mix di spezie in polvere: cannella, chiodi di garofano, pimento, noce moscata, cardamomo, zenzero, anice, coriandolo

Procedimento:

  • Mescolare le mandorle tritate con 300 g di zucchero e aggiungere gli albumi leggermente sbattuti.
  • Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungere la scorza grattugiata degli agrumi e continuare a mescolare per qualche minuto.
  • Mettere l’impasto a riposare in frigo per circa 30 minuti.
  • Riprendere il composto e formare 40 sfere e poi schiaccialeretra i palmi delle mani.
  • Mettere su un piatto piano 50 g di zucchero e 1 cucchiaino di mix di spezie.
  • Usare il mix di zucchero e spezie per ricoprire bene la superficie dei ricciarelli.
  • Disporre i biscotti alle mandorle su una teglia foderata con carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 10 minuti.
  • Sfornare, far raffreddare e conservare i ricciarelli in una biscottiera, protetti dall’aria.

PER SAPERNE DI PIU’: La ricetta della torta con albumi e frutti di bosco