Biscotti natalizi con yogurt e olio cbd: la ricetta - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Biscotti con yogurt e olio CBD

Una cottura di appena 15 minuti. Si possono conservare, in un contenitore ermetico, per non più di una settimana.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo in frigorifero: 30 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Difficoltà: Bassa

Quali sono le migliori ricette per realizzare ottimi biscotti natalizi? Come accontentare tutti i gusti e far bella figura portando sulla tavola imbandita leccornie che ben si presentino e suscitino l’interesse degli invitati? Innanzitutto, vanno considerati i gusti e le preferenze personali, ma ciò che importa davvero è acquistare pochi, sapienti e genuini ingredienti per i propri biscotti.

Non serve eccedere nella spesa, è sufficiente scegliere qualche ricetta che abbia in comune alcuni prodotti in modo da evitare sprechi.

BISCOTTI NATALIZI CON YOGURT E OLIO CBD

Come preparare, per esempio, biscotti con frutta secca e come preparare biscotti natalizi e antistress con olio di CBD? Innovativi e, sicuramente insoliti, i biscotti all’olio di cannabis sono una novità da presentare a Natale. Naturali e adatti a tutti. L’olio CBD si sposa bene con yogurt, latte, bevande vegetali, ma è indicato anche crudo e non altera in alcun modo il sapore abituale dei biscotti. Per una scelta sana e made in Italy, l’olio CBD Enecta è realizzato tramite coltivazioni in Abruzzo a partire da piante proprie dell’azienda che lo produce.

Ingredienti (per una quarantina di biscotti)

  • 230 gr di farina 00 (si può scegliere una farina di tipo 1 o 2. L’importante è calcolare il dosaggio per una questione di resa)
  • 130 gr di burro, meglio se light per un risultato più leggero
  • 40 gr di tuorli d’uovo (di media dimensione)
  • 120 gr di zucchero (molto fine)
  • 20 gr di yogurt bianco (si può valutare quello greco, più denso e corposo)

Preparazione

  1. La creazione è semplice e immediata. Allacciato il grembiule, mestolo in mano, si inizia a mixare zucchero con farina e burro molto morbido. Il composto così ottenuto risulta friabile. A tal punto si trasferisce tutto in una ciotola insieme a tuorli e yogurt a cui miscelare qualche goccia di olio CBD. Poi si impasta e, se il panetto realizzato risulta troppo fluido, si può riporlo in frigo per mezz’ora, dopodiché si stende su una spianatoia infarinata e si intagliano dei dischetti per forme rotonde.
  2. Terminato questo passaggio si lascia riposare in frigo per trenta minuti trascorsi i quali si cuociono i biscotti in forno preriscaldato a 175° per 15 minuti.
  3. Una volta raffreddati si possono decorare a piacere.

Per conservarli è sufficiente riporli in un contenitore ermetico per non più di una settimana, ma sicuramente finiscono ben prima, specie se in casa ci sono dei bambini.

BISCOTTI NATALIZI CON FRUTTA SECCA

Un’altra ricetta anti-spreco, molto sana, per biscotti natalizi, prevede la frutta secca tritata. Avanzata da pranzi e cene natalizie.

Ingredienti (per una quarantina di biscotti)

  • 200-250 gr di farina bianca (si può optare per farina integrale, attenzione però a dosarla)
  • 300 gr di frutta secca mista tritata (attenzione agli allergici) avanzata dalle cene natalizie
  • 2 uova fresche, meglio se grandi
  • 130-150 gr di zucchero
  • 75 gr di burro light
  • un pizzico di sale
  • ½ bustina di lievito secco per dolci (setacciato)

Preparazione

  1. La preparazione prevede di separare albumi e tuorli (a temperatura ambiente) e montare questi ultimi insieme a zucchero e burro. Ottenuta la crema, si aggiungono gli altri elementi compresi gli albumi precedentemente montati a neve, e si impasta energicamente. Se la pasta è troppo densa si può risolvere con poco latte fino a raggiungere la giusta morbidezza.
  2. In entrambe le versioni delle ricette per i biscotti, la scelta della forma è del tutto personale. Dato il periodo, di solito si utilizzano stampini natalizi, ad esempio simpatiche renne, pupazzi di neve, sacco dei doni. Non c’è che l’imbarazzo della scelta.
  3. Anche in merito alla decorazione dei biscotti si può fare come si preferisce, magari facendosi aiutare in questa fase dai bambini: gocce di cioccolato create con gli avanzi dei cioccolatini, smarties, confettini colorati. Se a casa si preparano i tradizionali dolci napoletani natalizi, struffoli guarniti con confettini, si possono usare quelli avanzati che, altrimenti rimarrebbero nella confezione in attesa di un altro utilizzo.

DOLCI NATALIZI: TRE RICETTE IMPERDIBILI

  1. Croccante alle mandorle: la ricetta natalizia da decorare con perline di zucchero
  2. Mustacciuoli, l’antica ricetta della tradizione napoletana dal profumo di arancia, cacao e spezie
  3. Semifreddo al torrone: un dessert da decorare con scaglie di nocciole e pistacchio
Ricetta
recipe image
Nome Ricetta
Biscotti natalizi con yogurt e olio cdb
Autore
Pubblicato il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Share

<