Come fare una renna con rotolo di carta igienica | Foto - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Riciclo rotoli di carta igienica: così diventano pupazzi di renne natalizie fai da te (foto)

Fantasia, creatività, un gioco in casa con i bambini: tutto ciò dal semplice riciclo e riuso dei rotoli di carta igienica. Ne sprechiamo davvero troppi, ogni giorno. Il pupazzo invece può diventare perfino un segnaposto a tavola.

COME FARE UNA RENNA CON ROTOLO DI CARTA IGIENICA –

Avete mai fatto il calcolo di quanti rotoli di carta igienica, tutti riciclabili, sprecate nella vostra casa?  E di come, in questo modo, contribuite ad appesantire la catena di smaltimento dei rifiuti, magari sbagliando anche il secchio dove va messo il cartone?

Anche un oggetto semplice come il cartoncino del rotolo della carta igienica con un po’ di fantasia e creatività può trasformarsi in una simpatica decorazione per l’albero o in un grazioso segnaposto da portare sulla tavola di Natale. Ecco una simpatica idea che abbiamo trovato sul blog The Craft Train per realizzare, con l’aiuto dei più piccoli, delle allegre renne per insegnare loro l’arte del riciclo e non sprecare nulla.

LEGGI ANCHE: Giochi fai da te per bambini, il pupazzo di neve da realizzare in casa

Il procedimento è molto semplice e richiede poco tempo: vediamo insieme, passo per passo, come costruire le renne di Babbo Natale.

  • Per cominciare intagliate quattro archi sul fondo delrotolo, dopo aver ritagliato il primo potrete utilizzarlo come base per procedere con il ritaglio degli altri;
  • Una volta intagliati i quattro archi che andranno a costituire i piedi della nostra simpatica renna fai da te, riutilizzate uno degli archi ritagliati per la creazione della coda della renna;
  • Ritagliate sul lato opposto alle gambe una buona parte del rotolo di carta igienica mantenendo però la parte in cui poi andrete a fissare la testa della renna;
  • Disegnate la testa e le corna della renna su un cartoncino e poi ritagliate il tutto come vedete nell’immagine sotto:
  • Dipingete il rotolo e la testa della renna di marrone, le corna e l’arco da utilizzare come coda con il bianco;
  • A questo punto non vi resta che incollare le diverse parti e disegnare il volto della renna e gli zoccoli con un pennarello indelebile nero;
  • Ed ecco il risultato finale:

PER SAPERNE DI PIU’: Disegnare con le spezie, un gioco speciale per far divertire i bambini

Shares