Record di alberi piantati in un giorno- Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Etiopia, 350 milioni di alberi piantati in un giorno: il record contro il riscaldamento globale

L'iniziativa Green Legacy è stata lanciata sui social dal Primo Ministro e rilanciata dai Ministri della Salute e dell'Innovazione. Diventata virale, in poche ore ha raggiunto cifre incredibili di alberi piantati in tutto il paese. Contro smog e cambiamenti climatici

Condivisioni

RECORD DI ALBERI PIANTATI IN UN GIORNO

I primi giorni del mese appena trascorso sono stati caratterizzati da temperature da canicola estiva, che ogni anno aumentano in maniera esponenziale e preoccupante, e dalla pubblicazione di un rapporto internazionale e intergovernativo sul cambiamento climatico (Intergovernmental panel on climate change- Ipcc) al quale hanno partecipato studiosi, professori e professoresse delle università di tutto il mondo, che ha evidenziato come, per ridurre di 1,5 °C il riscaldamento globale entro il 2050, sarebbe necessario avere un miliardo di ettari in più di foreste.

Secondo gli ultimi dati della Fao, attualmente sulla Terra ci sono 5,5 miliardi di ettari di boschi, che sono sempre più minacciati da molti pericoli, la deforestazione in primis. Per questo molti paesi, soprattutto i paesi emergenti, stanno cercando di invertire la rotta, puntando alla riforestazione e piantando nuovi alberi a ritmi record.

LEGGI ANCHE: Ecuador nel guinness dei primati, piantati 640mila alberi in un solo giorno

RECORD ALBERI PIANTATI

A guidare il nuovo eco-trend è l’Etiopia, protagonista assoluta di un programma di riforestazione a ritmi altissimi, che le valgono il record di alberi piantati in meno di un giorno: più di 350 milioni. Un vero e proprio polmone per uno dei territori più aridi e deforestati del continente. A darne notizia è l’ufficio del Primo Ministro etiope, Abiy Ahmed, 43 anni, a capo del governo dal 2018.

L’iniziativa di riforestazione è stata chiamata Green Legacy, è stata lanciata sui social e presto è diventata virale, rilanciata anche dal Ministro della Salute Amir Aman e il Ministro dell’Innovazione e Tecnologia Getahun Mekuria. A sei ore dalla pubblicazione dell’iniziativa, secondo i dati ufficiali, erano stati piantati oltre 100 milioni di alberi, cifra addirittura triplicata dopo 12 ore.

L’Etiopia, così, strappa il primato di nazione più verde e attenta alle foreste all’India, che nel 2017 aveva fatto registrare numeri altrettanto da Guinness. 

PER APPROFONDIRE: Possiamo vivere senza i danni del carbone? Si, ma ci vuole tempo. L’ importante è avere un obiettivo chiaro. Come in Germania. E piantare alberi, come in Australia (foto)

RECORD ALBERI INDIA

L’inquinamento è sempre più un problema soprattutto nei Paesi emergenti, ed è proprio per questa ragione che negli anni si sono moltiplicate le iniziative per sensibilizzare la popolazione sul tema della sostenibilità ambientale e dell’importanza della salute delle foreste e dei boschi.

Soprattutto in India, uno dei paesi più inquinati e malmessi dal punto di vista ambientale. Nel 2017, nello stato di Uttar Pradesh, circa 800mila persone tra agricoltori,casalinghe, studenti e studentesse nonché tutti i volontari e le volontarie delle ONG presenti sul territorio, sono riusciti a piantare in un solo giorno quasi 50 milioni di alberi, per l’esattezza 49.3 milioni, dando seguito all’invito dell’allora primo ministro Akhilesh Yadav.

ALBERI PIANTATI IN UN GIORNO

L’incredibile opera di ripopolamento di alberi non è stato un evento isolato ma si è inserita all’interno di un programma governativo che ha stanziato 6,2 miliardi di dollari per aumentare la copertura forestale fino a 95 milioni di ettari entro il 2030. La speranza è di compensare almeno in parte il triste primato che vede le megalopoli indiane tra le più inquinate al mondo.

(Immagine in evidenza tratta dall’account Twitter ufficiale dell’ufficio del Primo Ministro etiope)

STORIE DI ALBERI, BOSCHI E FORESTE: