Pass auto Mamma Smart Molfetta - Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Molfetta, parcheggio gratuito per neomamme e donne in attesa. Verso una città family-friendly

Un pass per parcheggiare dovunque, gratuitamente, per due ore. Persino nei parcheggi con le strisce blu. Dedicato alle donne in dolce attesa e alle mamme di neonati da 0 a 12 mesi, che guidino o siano passeggere. Uno dei tanti provvedimenti di sostegno alla natalità in tema di traporti

Parcheggio gratuito per donne in attesa e neomamme munite di un apposito pass rilasciato dall’ufficio comunale di competenza. È la piccola rivoluzione nella mobilità del Comune di Molfetta, in provincia di Bari, che ha deciso di agevolare le mamme o le gestanti in auto permettendo loro di usufruire dei parcheggi con strisce blu gratuitamente. 

LEGGI ANCHE:L’emancipazione femminile passa per il lavoro, in Afghanistan arrivano i taxi rosa 

PASS AUTO MAMMA SMART

Due ore di parcheggio garantito e gratuito, dunque, dietro presentazione del pass “Mamma Smart”, iniziativa patrocinata dalla Rete Nazionale Città Sane, progetto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che punta a promuovere lo sviluppo della città secondo criteri di equità, sostenibilità ed attenzione alla persona. 

Il provvedimento, approvato dalla giunta comunale, porta la firma dell’assessore con delega alle “Città sane”, Ottavio Balducci, ed è stato progettato in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità: obiettivo principale è quello di sostenere le neo mamme o le donne incinta sgravandole il più possibile dai disagi della vita quotidiana, in questo caso della viabilità congestionata, con sensibilità e attenzione. 

Con il pass Mamma Smart le gestanti e le neomamme, con bimbi di età compresa tra 0 e 12 mesi, potranno parcheggiare l’auto gratuitamente ovunque, strisce blu incluse, esponendo lo speciale pass, corredato da disco orario, sia che viaggino come conducente o come passeggero. Un altro provvedimento importante nel quadro di una serie di progetti messi in campo dall’amministrazione di Molfetta per il sostegno alla natalità. Nel comunicato stampa di annuncio dell’iniziativa, infatti, l’assessore Balducci afferma: «Riteniamo che il rilascio di questa tipologia di pass rappresenti un gesto di attenzione e sensibilità nei confronti delle donne e delle famiglie con cui si condivide il significato della natalità come valore sociale»

pass auto mamma smart

PER APPROFONDIRE: Cargo bike, le biciclette per le mamme che si vogliono muovere in città con i bambini

PARCHEGGIO GRATIS PER NEOMAMME MOLFETTA

L’anno scorso, invece, la giunta comunale aveva deciso di varare parcheggi in rosa, delimitati da strisce rosa e destinati alle donne e alle mamme, ma l’iniziativa non aveva sortito gli entusiasmi sperati poiché non si trattava di parcheggi “regolamentati” dal Codice della Strada. Il pass Mamma Smart, invece, è sicuramente un passo in avanti in direzione di una città family-friendly: il parcheggio gratuito sulle strisce blu per le neo mamme per le donne in attesa è un diritto, bisogna soltanto munirsi dell’apposito tesserino.

Le richieste per ottenere il pass “mamma smart si dovranno presentare presso l’Ufficio Pass del Comando di Polizia locale, e alla richiesta dovranno essere allegati copia del certificato medico rilasciato dal ginecologo oppure autocertificazione che attesti di essere madre di un bimbo da 0 a dodici mesi, nonché patente di guida in corso di validità e carta di circolazione. Iniziative simili anche ad Ancona e a Ravenna. 

(Immagine in evidenza e a corredo del testo tratta dal portale del Comune di Molfetta)

INIZIATIVE AL FEMMINILE: 

Shares