Mobilità in bicicletta
Questo sito contribuisce all'audience di

Mobilità in bici: arrivano i palazzi e le case a misura di bicicletta. Sembra un sogno, ma a Berlino è tutto vero

di Posted on
Condivisioni

Mobilità in bicicletta. Cinquanta appartamenti, in due palazzi, che saranno consegnati entro il prossimo anno, dove gli spostamenti in bici saranno favoriti a qualsiasi livello: è tutto vero, e sta per accadere a Berlino. Per chi ama pedalare, e sogna una città e perfino una casa a misura di bicicletta, segnalo l’ultima, accattivante novità che arriva dalla Germania. Il progetto si chiama Fahrrradloft, che tradotto in italiano significa “loft della bicicletta” (vedi il sito www.fahrradloft.de). In pratica: gli ascensori dei palazzi saranno grandi, molto grandi, in modo da caricare le biciclette, mentre in ogni piano dei due palazzi è previsto un enorme terrazzo, da condividere tra i residenti del piano sia come spazio ricreativo sia per andare in bicicletta.

LEGGI ANCHE: Camminare, nuova medicina preventiva a costo zero

Ancora: a Fahrradloft, ci troviamo nella zona di Noldnerplatz nel distretto di Lichtenberg, non sono previsti parcheggi per auto, ma solo per bici, mentre il progetto include un’officina e un deposito per la custodia di biciclette a disposizione dei residenti del quartiere. Gli appartamenti sono in consegna a partire dall’anno prossimo.

PER SAPERNE DI PIU’: Ecco la bicicletta pieghevole per fare la spesa o andare in ufficio

Mobilità ciclabile. Dunque, posti di lavoro legati alla nuova mobilità. Mentre, come alternativa alla bicicletta, ci sono i mezzi pubblici, con una stazione della linea della metropolitana leggera che in pochi minuti porta nel centro di Berlino, e una linea molto ben servita di autobus. Tra i due palazzi sono previsti orti condominiali e giardini, mentre tutto il progetto è realizzato con materiali riciclabili, energia fotovoltaica e recupero dell’acqua piovana. Infine, trattandosi di case costruite a basso costo, il prezzo per ciascun appartamento non dovrebbe superare i 3mila euro a metro quadrato. Un sogno? No, solo la prova concreta che un’altra città, un altro quartiere, un’altra forma di convivenza e dello stare insieme, è possibile. Almeno a Berlino.

PER APPROFONDIRE: Bicicletta in bambù: come costruirla in casa in un week end