Importanza della fibra in tempi di smart working | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Fibra ottica, l’importanza di una buona connessione in tempi di smart working

I piani all inclusive, che comprendono anche la fornitura di luce e gas. Con prezzi bloccati

Dall’inizio della pandemia, gli italiani hanno imparato a lavorare e a studiare da casa. Smart working e didattica a distanza (dad) sono entrati nei nostri stili di vita diventando pratiche correnti, una normalità nello studio e nel lavoro. Molto probabilmente lo smart working resterà un’opzione organizzativa molto diffusa anche quando i contagi da Covid-19 saranno diminuiti.

IMPORTANZA DELLA FIBRA IN TEMPI DI SMART WORKING

I vantaggi sono evidenti.  Non si andrebbe più in sede, almeno per alcuni giorni al mese, ma si potrebbero continuare a svolgere le proprie mansioni da casa, raggiungendo gli stessi obiettivi, addirittura con un notevole aumento della produttività con maggiore flessibilità e responsabilizzazione dei dipendenti. Inoltre, restare a casa vorrebbe dire non utilizzare auto e mezzi di trasporto, risparmiando soldi e favorendo una diminuzione dell’inquinamento: di fatto sia i dipendenti che l’azienda possono avere benefici.

Ovviamente la condizione preliminare è che tutti i lavoratori abbiano un computer, un tablet e soprattutto una connessione performante in grado di ricevere ed inviare file velocemente, sostenere video-chiamate e permettere l’utilizzo di software e piattaforme aziendali. Proprio in questi casi, diventa essenziale una connessione in fibra ottica che consenta di navigare con il massimo della velocità di trasmissione dati, garantendo una migliore fruizione dei contenuti.

LEGGI ANCHE: Smart working in Italia, un’occasione da non sprecare

MIGLIORE CONNESSIONE E RISPARMIO NEI COSTI CON LA FIBRA OTTICA

La fibra ottica possiede un’infrastruttura con cavi in polimeri plastici, non subisce interferenze di campi elettromagnetici e offre un segnale più stabile. Con la fibra, il segnale subisce una dispersione vicina allo zero, permettendo di raggiungere una velocità che ad oggi arriva fino a 1000Mbps di download e 300 Mbps di upload. La fibra è utilissima anche in tempo di “dad”, la didattica a distanza che riguarda la popolazione studentesca in ogni fascia d’età. La banda ultra-larga permette ai lavoratori e agli studenti di navigare velocemente migliorando la fruizione di qualunque tipo di contenuto online. L’installazione della fibra non è complessa. Nelle zone raggiunte da questa tecnologia un tecnico collega al terminale di casa il cavo in fibra che si trova nell’armadio situato in strada o nelle parti comuni del condominio. Il cavo viene poi fatto passare all’interno delle canaline già esistenti nell’edificio fino all’abitazione del cliente.

 LA FIBRA OTTICA E LA SOSTENIBILITÀ

Avvalersi della fibra ottica per lavorare in smart working vuol dire anche ottenere un notevole risparmio economico. Molti operatori che nel mercato libero erogano servizi di energia elettrica e gas prevedono piani innovativi dal punto di vista finanziario ed operativo. Sono molte le promozioni “all-inclusive” vantaggiose che garantiscono agli utenti un prezzo fisso che rimane bloccato nel tempo, proprio per andare incontro alle esigenze delle famiglie. Le aziende più attente all’ambiente, inoltre, propongono offerte ecosostenibili, indicando la totale assenza di cavi in rame da qualunque tipo di infrastruttura. L’assenza di rame comporta un impatto minore sull’ambiente esterno con ridotte emissioni di CO2. La connessione domestica diviene dunque ecologica mantenendo l’operatività ad altissimi livelli.

Le offerte di fibra ottica vengono sottoscritte in bundle con luce e gas e prevedono un prezzo fisso che resta bloccato nel tempo per garantire un servizio mirato e completo.

PER APPROFONDIRE: Smart working, lo potrebbero fare 8 milioni di lavoratori. Risparmierebbero 1.200 euro l’anno

LA MIGLIORE SOLUZIONE PER LO STREAMING

Lo streaming è assai diffuso. Sia gli adulti che i ragazzi amano guardare video, film e serie tv su pc, tablet e smartphone. Dunque, un’adeguata connessione internet è assolutamente necessaria per garantire un’egregia riproduzione audio e video. Le prestazioni migliori, in questo senso, vengono garantite dalla fibra ottica, la quale assicura una maggiore velocità in download e in upload e permette ai diversi dispositivi di collegarsi simultaneamente in maniera impeccabile. La fibra ottica per la casa va scelta con attenzione, affinché abbia un prezzo competitivo garantendo anche una certa eco-sostenibilità e quindi senza cavi in rame. La fibra ottica supporta lo streaming a risoluzione 4K Ultra HD e superiori (come l’8K Full Ultra HD). Le connessioni in fibra sono capaci di mantenere una buona stabilità della connessione e dello streaming anche nelle “ore di punta”, ovvero quando tante persone siano collegate nello stesso momento, garantendo una velocità talmente alta da supportare la riproduzione video e audio simultanea dei contenuti desiderati.

SMART WORKING: COSA SAPERE

  1. Come organizzare l’ufficio in casa per lo smart working. E come si lavora a distanza
  2. Lo smart working non può essere una prigione. E la tecnologia non è una clava per spiare i dipendenti
  3. Smart working, che non diventi una vacanza. O l’occasione per sfruttare i lavoratori
Share

<