Questo sito contribuisce all'audience di

Il Sole 24 Ore a Impatto Zero

di Posted on
Condivisioni

In occasione del compleanno del protocollo di Kyoto, il trattato internazionale in materia ambientale sul riscaldamento globale entrato in vigore il 16 febbraio 2005, Il Sole 24 ORE vuole contribuire a sensibilizzare i lettori sull’importanza dei problemi ambientali con un’iniziativa simbolica: la produzione dell’intera edizione del quotidiano di lunedi’ 16 febbraio e di una settimana del sito www.ilsole24ore.com sara’ a “Impatto Zero”.

Grazie alla collaborazione con LifeGate e Arval, infatti, le emissioni di CO2 legate al ciclo di vita dei due prodotti saranno compensate con la creazione e tutela di nuove foreste nel Parco del Ticino, in Madagascar e in Costarica.

L’iniziativa e’ illustrata sul Sole 24 ORE del 16 febbraio con una serie di approfondimenti su temi legati all’ambiente e eco-consigli su cosa ognuno puo’ fare in famiglia, sul lavoro e negli acquisti per ridurre il proprio impatto ambientale: un vero e proprio decalogo dei gesti quotidiani da compiere per ridurre le emissioni di anidride carbonica. Il quotidiano illustra inoltre i dati dell’indagine Istat su come sono cambiate le emissioni di CO2 delle famiglie italiane e sulle tasse ambientali in Italia.

Si tratta della prima di una serie di iniziative sull’ambiente promosse dal GRUPPO 24 ORE.
Impatto Zero e’ il progetto di LifeGate che concretizza, per primo in Italia, gli intenti del Protocollo di Kyoto: riduce le emissioni di anidride carbonica e le compensa attraverso la creazione di nuove foreste. Grazie alla collaborazione con Universita’ italiane e straniere, Impatto Zero e’ in grado di calcolare le emissioni di anidride carbonica generate da qualsiasi attivita’, proporre delle iniziative per ridurre tali emissioni e compensare le restanti tramite la creazione di nuove foreste.