Questo sito contribuisce all'audience di

Mercato dell’usato vale 18 miliardi di euro. Sul web quasi il 40 per cento degli acquisti

Volano su Internet anche l’e-commerce e le vendite di prodotti artigianali. Quattro le categorie più richieste dai consumatori dell’usato: veicoli, sport, articoli per la casa e per la persona, elettronica.

Condivisioni

FATTURATO MERCATO USATO IN ITALIA –

Non conosce soste la cavalcata del mercato dell’usato in Italia. Gli ultimi dati, appena pubblicati dalla Doxa, dicono che l’economia dei beni di seconda mano vale ormai 18 miliardi di euro di fatturato l’anno. E il 38 per cento di questi acquisti avviene attraverso il web, dove si moltiplicano i siti specializzati nelle vendite con le varie piattaforme della Rete.

LEGGI ANCHE: Nuove tendenze, l’usato piace. In Italia 1200 imprese solo per i vestiti

COSA ACQUISTANO GLI ITALIANI SUL MERCATO DELL’USATO –

Le quattro categorie più ricercate dai consumatori pronti ad acquistare prodotti usati, sono nell’ordine l’elettronica, lo sport e gli hobby, i veicoli, i prodotti per la casa e per la persona.

Un volano della febbre dell’usato arriva dalla crescita, anche questa senza interruzione di sorta, dell’e-commerce che ormai vale 16,6 miliardi di euro con 1,7 miliardi di acquisti effettuati tramite lo smartphone.

MERCATO DELL’USATO E ARTIGIANATO –

E con l’usato, sul web vola anche l’artigianato, dove la scommessa più interessante resta quella di Reputeka, la start up trentina che ha consentito a 300 artigiani, con un unico catalogo di circa 3mila prodotti unici, di vendere le loro creazione attraverso il web, evitando così la lunga catena della distribuzione.

LE IMMAGINI DI ALCUNI MERCATINI DELL’USATO:

PER APPROFONDIRE: Riutilizzare, riparare, non sprecare, un italiano su due sceglie di riparare l’usato

LEGGI ANCHE: