Cosa mangiare in smartworking

Frutta e verdura in abbondanza. Niente cibo accanto al computer o sulla scrivania. E mangiate in un posto da quello dove lavorato

cibo smart working

Lo smartworking non è più un’organizzazione occasionale del lavoro, è entrata nei nostri stili di vita professionale e in tante aziende ormai la settimana lavorativa è spaccata in due parti. Alcuni giorni a casa, altri in ufficio. Da qui l’importanza di cosa mangiare durante lo smartworking, visto che lo spreco, in termini di salute, è dietro l’angolo, con il frigorifero a portata di mano.

COSA MANGIARE IN SMARTWORKING

Durante lo smartworking non bisogna cadere nella trappola di stare tutto il giorno a sbocconcellare qualcosa, oppure di riprendere un’abitudine che avevamo rimosso, di fare pranzi abbondanti. Per mangiare in modo sano durante lo smartworking basta seguire alcuni consigli:

  • Non modificate le abitudini che avete durante la pausa in ufficio. Cambia il luogo dove lavorate, ma lo stomaco funziona allo stesso modo e non c’è motivo per modificare il regime alimentare
  • Non state ad aprire e chiudere il frigorifero, specie in momenti di tensione sul lavoro. L’acqua sul tavolo, a portata di mano, basta e avanza
  • Bevete spesso
  • Cercate di capire quando la fame è di natura nervosa
  • Usate frutta, verdura e barrette per spezzare l’appetito
  • Fate un minimo di programma per tutta la settimana
  • Non esagerate con la spesa e con il frigorifero pieno
  • Eventuali scorte vanno in dispensa e non a portata di mano

DIETA DA SMARTWORKING

Nella dieta da smartworking ci sono altre cose importanti da tenere presenti:

  • Evitate di fare il bis di qualsiasi cosa mangiate
  • Niente dolci
  • Non lasciate nulla che abbia a che fare con il cibo accanto alla postazione di lavoro
  • Mangiate lentamente e in un luogo distante da quello dove lavorate

ATTENZIONE ALLA SEDENTARIETA’

Con il cibo, l’altro grande rischio dello smartworking è cedere alla pigrizia e rinunciare all’attività fisica. I programmi di ginnastica, di sport, di attività in palestra, non vanno in alcun modo modificati. Magari possiamo scegliere posti più vicini alla nostra abitazione. Ed è utile, ogni ora, alzarsi dalla sedia e fare una piccola passeggiata in casa. Senza aprire il frigorifero, ovviamente.

Cosa sapere sullo smart working:

KuBet
KUBet - Trò chơi đánh bài đỉnh cao trên hệ điều hành Android
Torna in alto