Come togliere la muffa dai tessuti | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Come togliere la muffa dai tessuti

I migliori rimedi naturali sono il percarbonato di sodio, il sale e il succo di limone. Ma anche il latte bollente. Che fare quando la muffa colpisce le tende

di Posted on

La muffa può colpire ovunque. Nel cibo, sicuramente. Sulle pareti o in qualche angolo della casa dove si è andata accumulando l’umidità, grande nemico dell’igiene e grande spreco potenziale per le nostre pulizie domestiche. Ma la muffa talvolta colpisce i tessuti dei vestiti che abbiamo in guardaroba, e se non interveniamo nel modo giusto c’è il rischio di perdere i nostri capi. Che fare? Esistono dei rimedi naturali, prima ancora dei prodotti industriali, che possiamo utilizzare. Sia per qualsiasi tessuto, sia in modo specifico per ciascun tipo di tessuto.

COME TOGLIERE LA MUFFA DAI TESSUTI

Per togliere la muffa dai tessuti, il primo rimedio naturale da usare è il percarbonato di sodio.

  • Potete utilizzarlo direttamente, passandolo sulla macchia, con delicatezze e senza strofinare con eccessiva forza
  • Oppure potete diluirla in acqua tiepida o bollente, magari aggiungendo un tocco di succo di limone, un agrume sempre prezioso per le pulizie di casa in versione naturale
  • Date il tempo al vostro prodotto di fare il suo lavoro e lasciatelo in ammollo per almeno una buona oretta
  • Poi lavate e sciacquate. Anche in lavatrice
  • Asciugate in modo naturale, al sole, senza forzare i tempi
muffa tessuti

muffa tessuti

COME ELIMINARE LE MACCHIE DI MUFFA DAI TESSUTI COLORATI

Un secondo rimedio naturale adatto a tutte le macchie di muffa sui tessuti, specie quelli colorati, è il latte caldo. Come si usa?

  • Prendete una bacinella e riempitela di latte bollente
  • Mettete il capo di tessuto nella bacinella e lasciatelo per almeno un’ora
  • Risciacquate e le macchie dovrebbero essere scomparse
  • Anche in questo caso asciugate al sole

COME TOGLIERE LA MUFFA DAL COTONE

Sul cotone bianco strofinare con acqua e candeggina. Se la macchia non scompare, far bollire l’indumento in acqua, detersivo e percarbonato di sodio per dieci minuti. Un’ottima alternativa alla candeggina è un semplice composto a base di sale fino e succo di limone.

  • Mescolate due cucchiai di sale fino con un cucchiaio di succo di limone
  • Applicatelo sul tessuto macchiato
  • Strofinate bene per un quarto d’ora
  • Sciacquate e fate asciugare al sole

COME TOGLIERE LA MUFFA SUI TESSUTI DELICATI

Su seta, lana e rayon: immergete il capo macchiato di muffa in acqua, con un cucchiaio di permanganato di potassio. Poi lasciate in ammollo due minuti e risciacquate.

Per la lana in particolare, un’altra soluzione naturale, molto efficace, prevede l’uso del sale grosso.

  • Riempite una bacinella con acqua fredda, abbondante
  • Poi mettete sale grosso, e limone
  • Girate il composto in modo che diventi omogeneo
  • Lasciate il capo in ammollo per 10 minuti
  • Fate un ultimo lavaggio e asciugate al sole

COME ELIMINARE MACCHIE DI MUFFA SU TAPPETI E MOQUETTE

In questo caso il prodotto naturale più adatto è il sapone di Marsiglia. Trattate la macchia con acqua e sapone di Marsiglia, poi sciacquate e lavate con lo shampoo specifico. Un’altra possibilità per pulire i tappeti dalle macchie di muffa è quella di usare l’aceto bianco. E’ davvero molto semplice.

  • Versate l’aceto con l’acqua in un flacone spray
  • Controllate che il tappeto sia ben asciutto
  • Spruzzate la soluzione sia sulla parte superiore sia sulla parte inferiore del tappeto
  • Lasciatelo asciugare
  • Il giorno dopo passate l’aspirapolvere su entrambi i versi del tappeto

COME SI LEVANO LE MACCHIE DI MUFFA SULLE TENDE

Anche le tende, come le pareti, sono molto colpite dalla muffa per effetto dell’umidità. Bisogna stare attenti. Una volta comparsa la macchia, i rimedi naturali per eliminarla sono:

  • Un lavaggio in lavatrice, con sapone neutro, se la tenda è piccola
  • Cospargere la macchia di muffa di bicarbonato e lasciarlo agire per alcune ore
  • Acqua ossigenata da spruzzare direttamente sulla macchia oppure mescolata con acqua normale
  • Gocce di tea tree oil diluite ina bacinella d’acqua che contiene anche bicarbonato

RIMEDI NATURALI PER LA MUFFA:

Share

<