Come ridurre il consumo di acqua per il lavaggio dei piatti - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Lavare i piatti: conviene a mano o con la lavastoviglie?

In un sintetico video tutte le risposte. La tecnica più conveniente, in termini di risparmio, è quella dell'ammollo. Anche se...

SI SPRECA PIÙ ACQUA LAVANDO I PIATTI A MANO O IN LAVASTOVIGLIE?

A mano o con la lavastoviglie? E con l’antica tecnica dell’ammollo? Come conviene lavare i piatti? La domanda è vecchia, e le risposte cambiano, ma nel video che vi proponiamo in questo articolo avrete le risposte sicure.

LEGGI ANCHE: Come risparmiare acqua in casa, le regole d’oro

LAVARE  I PIATTI: CONVIENE A MANO O CON LA LAVASTOVIGLIE?

I consumi che determinano il costo del lavaggio sono due: acqua e corrente elettrica (nel caso della lavastoviglie). Secondo uno studio dell’università di Bonn, il lavaggio a mano dei piatti di una cena per dodici persone si traduce in un consumo di 103 litri d’acqua, mentre una lavastoviglie efficiente consuma, per la stessa quantità di piatti, 88 litri. Dunque, meno. Poi ci sono i costi energetici. Ed eccoci al video tutorial, a cura di Casa.it, che spiega bene, con tutti i dettagli, compresi i diversi costi dell’acqua nelle varie città, quali sono le differenze in termini di costo dei diversi lavaggi.

LEGGI ANCHE: Detersivo per i piatti fatto in casa

QUANTO SI CONSUMA A MANO E CON LAVASTOGLIE

Tirando le somme, la lavastoviglie fa spendere, in media, 16 centesimi per ogni lavaggio, pari a 60 euro all’anno. Il lavaggio a mano cambia molto sulla base dei costi dell’acqua del rubinetto: a Milano ci vogliono 69 euro all’anno, a Firenze, dove l’acqua costa molto di più, 118 euro all’anno. Ma il lavaggio più conveniente, in termini di risparmio, è quello con la vecchia e popolare tecnica dell’ammollo: 36 euro all’anno a Milano, 51 euro a Firenze. Sempre e comunque meno della lavastoviglie e con un minore consumo di acqua. Ovviamente, nelle valutazioni da fare non bisogna sottovalutare la fatica del lavaggio a mano, o con l’ammollo. Mentre la lavastoviglie è sicuramente più comoda.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

DETERSIVI FAI DA TE:
Share

LEGGI ANCHE:

1 Comment
  • Luca Severi
    11.03.2015

    Vi prego. questo video molto carino è concettualmente sbagliato!!!! come fai a paragonare il costo di una lavastoviglie medio con il costo di un lavaggio a mano a milano, dove i prezzi sono pià bassi! si deve ricalcolare il costo della lavata in lavastoviglie a Milano per confrontare.

<