City Park Copenhagen - Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

City Park a Copenaghen, un bosco urbano di 10mila metri quadrati nel cuore della capitale danese.

Ma nell'oasi di verde urbano ci saranno anche uffici e spazi per concerti e mostre. Il progetto arriva dopo Copenaghen Islands, l'arcipelago di isole artificiali al largo della capitale. Tutte green

Da sempre Copenaghen, città dai record mondiali in quanto a scelte ispirate alla sostenibilità urbana. ha puntato le sue carte sui parchi. Ma mai era andata così lontano come nel caso del progetto City Park, nel cuore della capitale.
 

CITY PARK COPENHAGEN

La superficie oggetto di una completa riconversione urbanistica è pari a oltre 10mila metri quadrati, e comprende anche un’importante arteria urbana, diventata secondaria grazie all’aumento dell’offerta di mezzi pubblici.
Meno auto, meno traffico, e più verdi, ma non solo. La strada sta scomparendo e al suo posto arriva un gigantesco bosco. Con viale alberati ( pedonali), piste ciclabili, cespugli di fiori, dalle rose ai ciclamini. 
Il progetto City Park è firmato dal designer danese Olafur Eliasson, già autore di diverse opere green nella capitale danese. Con lui collaborano gli architetti dello studio Gehi e Sebastian Behmann dello studio Other Spaces. 
La cosa particolare del progetto è che non si tratta soltanto di un’area verde, molto grande e unica in Europa, ma di una riconversione a tutto tondo di un pezzo di città. Tra gli alberi, i laghi, la vegetazione, ci saranno anche uffici e spazi dedicati alle mostre, alla musica, al teatro. E luoghi dove invece sarà possibile immergersi nel silenzio totale della meditazione. Insomma City Park è un avveniristico progetto multifunzionale e come tale cambierà la fisionomia di Copenaghen. 
Specie se lo sommate al progetto, prossimo all’inaugurazione di Copenaghen Islands, con un arcipelago di isole artificiali ciascuna destinata a una specifica funzione, e tutte ormeggiate al largo del centro della capitale. Dall’isola-giardino dove andare a prendere il sole, a quella destinata solo alla pesca fino all’isola con sauna in legno. Tutti  spazi per i piccoli piaceri della vita sostenibile.
 
(Immagine in evidenza tratta da Insider.com // Photocredits: Marshall Blecher/Magnus Maarbjerg/Studio Fokstrot )
 
VIAGGIARE SOSTENIBILE:
 
Shares