Questo sito contribuisce all'audience di

Tx Active, il cemento mangia smog in grado di depurare l’aria

Grazie ad uno speciale film che riveste la superficie del cemento e all’azione fotovoltaica svolta dal sole, gli esterni degli edifici non solo riescono a mantenersi puliti più a lungo ma sono anche in grado di neutralizzare i componenti inquinanti migliorando la qualità dell’aria.

Condivisioni

CEMENTO MANGIA SMOG ITALCEMENTI – Uno speciale tipo di cemento autopulente in grado di neutralizzare gli agenti inquinanti che altrimenti procurerebbero una decolorazione della superficie degli edifici e depurare l’aria, assorbendo ed eliminando smog, vernici, spray e altri contaminanti organici e inorganici: si chiama Tx Active e si tratta di un’invenzione tutta italiana sviluppata nei laboratori di Italcementi grazie all’impegno del direttore di ricerca Luigi Cassar e del suo team.

LEGGI ANCHE: A Montpellier, il grattacielo a forma di albero con balconi-giardini pensili

IL PRINCIPIO ATTIVO TX ACTIVE DI ITALCEMENTI – Grazie ad uno speciale film che riveste la superficie del cemento e all’azione fotovoltaica svolta dal sole, gli esterni degli edifici non solo riescono a mantenersi puliti più a lungo ma sono anche in grado di neutralizzare i componenti inquinanti migliorando la qualità dell’aria.

COME AGISCE IL CEMENTO MANGIA SMOG – Basta un sottile strato di questo materiale per attivare un processo di auto-pulizia della superficie trattata e dell’aria che la circonda: dai risultati di uno studio è emerso che le superfici rivestite con il prodotto di Italcementi riducono di circa l’70 per cento l’ossido di azoto contenuto nell’aria e che contribuisce alla formazione delle polveri sottili. Un utilizzo costante del prodotto all’interno dei grandi centri urbani permetterebbe di migliorare notevolmente la qualità dell’aria. Ad esempio, in una grande città come Milano, i ricercatori hanno calcolato che rivestire con prodotti contenenti Tx Active il 15 per cento delle superfici urbane a vista, permetterebbe di ridurre l’inquinamento del 50 per cento.

LA CANDIDATURA DI ITALCEMENTI AGLI EUROPEAN INVENTOR AWARD – Un progetto molto interessante che, il prossimo 17 giugno, rappresenterà l’Italia a Berlino nel corso degli European Inventor Award dell’EPO (European Patent Office), gli Oscar dell’innovazione tecnologica.

Nella gallery le immagini della chiesa “Dives in Misericordia” di Roma e del centro direzionale “Vodafone” di Milano realizzati in TX Active, il cemento mangia smog di Italcementi:

(Le immagini della gallery sono tratte dalla pagina Facebook di Italcementi)

PER SAPERNE DI PIU’: Bioedilizia, in Danimarca la casa vacanze costruita con le alghe

LEGGI ANCHE: