Carta da regalo fai-da-te: 7 idee originali - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Carta da regalo fai-da-te: 7 idee originali

Carta da regalo fai-da-te? Si possono usare i fogli dei quotidiani. O i centrini. Persino i pirottini per dolci.

La carta per i regali non è gratis. E talvolta è uno spreco, anche per la sua qualità: banale, poco originale e priva di un significato di autenticità, che nei regali può fare la differenza. Più del valore di un oggetto. La migliore carta da regalo è quella fai-da-te, realizzata in casa riciclando materiali che altrimenti sarebbero destinati al secchio della spazzatura. Come fare la carta regalo fai da te? Ecco qualche idea utile e originale dalla quale prendere spunto.

CARTA DA REGALO FAI-DA-TE

Come incartare un regalo senza la carta da regalo? Fogli di giornali e di riviste, coccarde fatte con i pirottini dei dolci, centrini recuperati: le idee per la carta da regalo fai-da-te sono tante, e per scegliere la migliore dovete sempre pensare al destinatario del vostro regalo. Un tocco di creatività anche sulla carta, per la persona che riceve il regalo, è un ulteriore gesto di attenzione. Vediamo quindi cosa usare al posto della carta da regalo.

LEGGI ANCHE: Biglietti natalizi fai da te, come realizzarli con il riciclo creativo

Riciclo Riuso & fai Da Te

CARTA DI GIORNALI

Per cominciare, che ne dite delle confezioni fai da te realizzate con la carta dei quotidiani? Potreste ad esempio scegliere la pagina preferita dalla persona a cui il dono è destinato (spettacolo – moda – sport) per realizzare il pacchetto regalo fai da te. E, una volta avvolto questo nella carta da giornale, personalizzare il pacchetto con una bella coccarda realizzata con il riciclo delle vecchie pagine del quotidiano. Se la persona a cui è destinato il regalo ha la passione per i viaggi, un’idea simpatica potrebbe essere quella di impacchettare il dono con una mappa geografica della città che vorrebbe tanto visitare.

Carta da regalo fai-da-te: 7 idee originali

CENTRINI ALL’UNCINETTO

Se invece amate lavorare all’uncinetto, potreste pensare a una bella coccarda realizzata con questa tecnica. Ad esempio potreste decorare il pacchetto con un bel centrino, riutilizzabile poi per decorare i mobili di casa. Oppure potreste creare dal nulla un sacchetto all’uncinetto. Potrà diventare la confezione perfetta per doni di piccoli dimensioni, come ad esempio dei braccialetti, delle saponette profumate o anche un paio di guanti. Il sacchettino all’uncinetto potrà poi essere riutilizzato dal destinatario, magari come profumatore nei cassetti.

COCCARDE CON PIROTTINI PER DOLCI

Photo Credit | Facebook Genco Vale

PIROTTINI PER DOLCI

Un’altra idea sfiziosa potrebbe essere quella di personalizzare i regali con una coccarda fai da te realizzata con i pirottini per i dolci: vi basterà comprarne diversi, di colori e dimensioni differenti e riunirli insieme per realizzare una coccarda a forma di fiore. Per personalizzare dei sacchettini di biscotti come quelli che vedete sopra potrete usarne due, da allargare completamente e sovrapporre leggermente fino a coprire la chiusura. Un fiocchetto di raso e un tag saranno la ciliegina sulla torta.

ELEMENTI NATURALI

Se i regali sono pensati per i familiari, che ne dite di impacchettarli tutti con lo stesso tipo di carta da personalizzare poi con un elemento naturale quali con rametti di pino, pigne, bacche rosse? Da non far mancare, naturalmente, è un bigliettino personalizzato a forma di nuvoletta in cui inserire il nome della persona a cui è destinato e una frase di auguri. In alternativa potreste ritagliare delle lettere con le iniziali dei nomi.

Photo Credit | Facebook Fai da Te e Bricolage

PAROLE CROCIATE

Restando in tema riviste, un’idea veramente originale è quella di usare le pagine di cruciverba, parole crociate, rebus & Co. per incartare i vostri regali. Pensate al doppio vantaggio di non sprecare la carta e di far divertire il destinatario del dono, che una volta scartato il dono potrà intrattenersi con un passatempo divertente. Un’idea extra per i bambini consiste nel personalizzare il dono con della carta su cui vengono riportati alcuni disegnini che i piccoli poi possono divertirsi a colorare.

Carta da regalo fai-da-te: 7 idee originali

Photo Credit | Facebook Elisabetta Borelli

CARTA PER PACCHI

La carta per pacchi è piuttosto diffusa, e con la scusa dello shopping online ne siamo circondati più di quanto pensiamo. Ebbene, anziché gettarla via possiamo usarla per personalizzare le confezioni dei nostri regali. Essendo una base neutra, possiamo perfino pensare di disegnarci sopra dei soggetti natalizi. Uno su tutti? Le renne, con i loro simpatici nasi colorati. Ma anche delle stelle comete, degli alberelli con tanto di palline, e così via… In questo potete anche lasciarvi aiutare dal washi tape, il nastro adesivo colorato e decorativo.

Carta da regalo fai-da-te: 7 idee originali

Photo Credit | Facebook Patrizia Lamagnolina

TUBI DI CARTA

Con un pizzico di inventiva anche i tubi di carta, quelli che si trovano all’interno di carta igienica e carta assorbente da cucina possono diventare ottimi involucri per i nostri doni. Specie se si tratta di oggetti piccoli come bijoux. Il bello sta nel decorarli con applicazioni a tema. Ma non sarà difficile reperirle durante il periodo di Natale. O anche solo in casa: spesso mettiamo da parte decorazioni che nel tempo dimentichiamo di avere.

ALTRE IDEE DI RICICLO CREATIVO NATALIZIO:

Share

<