Riciclo reti da letto - Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Come riciclare vecchie reti da letto: idee facili da realizzare, ma molto fantasiose

Una bacheca o un lampadario, tante sono gli oggetti in cui può tramutarsi una rete metallica, anziché finire nella filiera dei rifiuti ingombranti.

Se in casa avete delle vecchie reti di materassi non gettatele via perché anche un oggetto così voluminoso può essere riciclato per trasformarsi in qualcosa di utile e di completamente nuovo. Il riciclo creativo offre la possibilità di guardare molti oggetti con occhi diversi e di creare cose belle esteticamente e molto funzionali.

LEGGI ANCHE: Vecchi cuscini: tante idee per riciclarli. Diventano cucce fai da te e materassini per il picnic

RICICLO RETI DA LETTO

Vediamo insieme quali sono gli oggetti che si possono creare riciclando delle reti di materasso.

  • Se in casa volete ricavare dello spazio per appendere degli oggetti o utensili vari, potete adoperare una vecchia rete di materasso, senza spendere soldi inutili nella grande distribuzione. Recuperatela e restauratela magari dipingendola del colore che preferite. Dopodiché, procuratevi due stop, alcuni ganci e dei morsetti per tubi. Dunque, fissate la parte superiore della rete con gli stop verniciati dello stesso colore di quest’ultima. Poi, prendete dei barattoli di vetro o di latta e fateli diventare dei contenitori da appendere alla rate utilizzando delle fascette nella parte superiore. Per attaccare le fascette alla molla della rete, utilizzate dello spago.
  • Una rete di materasso può anche diventare una bella bacheca. Dipingete la rete, non prima di averla restaurata e poi adoperate calamite, mollette e anche ganci per attaccare e appendere tutti gli oggetti che desiderate. La stessa cosa potete fare anche in cucina, dove la rete, collocata sul muro, diventa un supporto originalissimo per pentole, padelle e mensole sulle quali riporre le vostre spezie.
  • Potete anche appendere la rete al soffitto e trasformarla in un lampadario: mettete un telo chiaro tra la rete e le lampadine poi decorate con dei rami d’abete, per valorizzare al meglio il lampadario.
  • Potete adoperare la vostra rete dismessa anche come stendi biancheria, magari appendendolo al soffitto. Procuratevi delle catene metalliche e fissatele ai quattro lati della rete. L’altra parte delle catene va fissata al soffitto dove avrete ovviamente già messo sei ganci. Questa struttura vi servirà per agganciare degli appendini sui quali avrete collocato vestiti, giacche, camicie e tutti quegli indumenti che dovete stendere.
  • Con una rete da letto che non usate più potete anche creare una belle parete metallica da posizionare in giardino e sulla quale farete crescere delle piante rampicanti per adornarlo. Un’idea interessante che si realizza con estrema facilità.
  • La vecchia rete metallica del letto la si espone anche nel salotto per regalare all’ambiente un mood “industrial” o “radical chic” e appendervi sopra foglietti, promemoria, chiavi, insomma tutto ciò che volete tenere a portata di mano.

riciclo reti da letto

(Immagini in evidenza e a corredo del testo tratte da ideadesigncasa.org //Photocredits: ideadesigncasa.org)

ARREDARE CON IL RICICLO CREATIVO:

 

 

 

 

 

 

 

Share